Lebole Maison. Collezione Kanji: un’altra idea

Il Giappone rivisto alla maniera mediterranea

Ha stretto un particolare legame con il Sol levante disegnando gioielli la cui modernità, a ben guardare, è uno strabiliante ritrovo di memorie, molto lontane geograficamente eppure universali perché ha caricato di simbolismo la centralità estetica.

Coerente con le proprie scelte, fa parlare lo stesso linguaggio anche alla “Collezione Kanji”, i cui segni grafici si ispirano ai caratteri della scrittura giapponese. Per essa ha selezionato i più eloquenti ideogrammi: AMORE, FORTUNA, AMICIZIA e MAMMA e li ha trasformati in ciò che prima non erano, ovvero, in elementi di design, per le coppie di orecchini, che ora giocano in quel formato mini che si adatta ad ogni occasione con estrema facilità, e che propone a lobo o a cerchio, forti di quella tipica asimmetria che caratterizza il brand – un kanji da un lato e dall’altro un bambù).

Un’eleganza diversa che investe anche i bracciali rigidi a schiava e i pendenti, legati a catene o a nastrini portabili pure in versione choker con quel piglio velatamente gotico-romantico.

Nei materiali ritornano il plex, l’ottone galvanizzato, le pietre colorate, le perle e la seta degli antichi Kimono giapponesi.

Lebole Maison sarà a Milano Fashion&Jewels Pad. 6P – Stand C37

lebolemaison.it


Lebole Maiosn. Kanji collection: another idea

Japan revisited in the Mediterranean way

He has forged a special bond with the Rising Sun by designing jewelry whose modernity, on closer inspection, is an astonishing reunion of memories, far removed geographically and yet universal because he has charged aesthetic centrality with symbolism.

Consistent with his own choices, he also makes the “Kanji Collection,” whose graphic signs are inspired by the characters of Japanese writing, speak the same language. For it, she has selected the most eloquent ideograms: LOVE, FORTUNE, FRIENDSHIP and MOM and transformed them into what they were not before, that is, into design elements, for pairs of earrings, which now play in that mini format that adapts to every occasion with extreme ease, and which she proposes in lobe or hoop form, strong in that typical asymmetry that characterizes the brand-a kanji on one side and a bamboo on the other). A different elegance that also invests the rigid slave bracelets and pendants, tied to chains or ribbons that can also be worn as chokers with that veiledly gothic-romantic look.

In materials, plex, galvanized brass, colored stones, pearls and silk from ancient Japanese Kimonos return.
Lebole Maison will be at Milan Fashion&Jewels Hall 6P – Stand C37

POST COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *