di


MonteNapoleone District festeggia il Chinese New Year

Un omaggio al cliente cinese, tra i principali acquirenti del distretto

Scatto di Aldo Fallai per la mostra LIVING IN SHANGHAI

L’internazionalità del MonteNapoleone District, da domani 24 e fino al 9 febbraio, si focalizzerà sull’Oriente. Tra vetrine a tema, progetti artistici e capsule collection dedicate all’anno del Topo, o capodanno lunare, tra le più importanti festività tradizionali in Cina, sarà una immersione nella cultura Asiatica con prodotti personalizzati per la clientela cinese (tra i principali acquirenti del distretto) e cerimoniali di vendita customizzati, tra cui l’omaggio delle buste rosse, colore di buon auspicio nella tradizione cinese. Irrinunciabili le degustazioni di tè.

Scatto di Aldo Fallai per la mostra LIVING IN SHANGHAI

Imperdibile la mostra fotografica “Living in Shanghai” organizzata in collaborazione con il Comitato Moda e Creatività Italia-Cina e il supporto del People’s Government of Jing’An District. 20 scatti inediti del celebre artista-fotografo Aldo Fallai porteranno a scoprire le similitudini e le differenze tra la città asiatica e la cultura italiana.

Scatto di Aldo Fallai per la mostra LIVING IN SHANGHAI

Alla tecnologia è dedicato il forum, organizzato in collaborazione con la Fondazione Italia-Cina, sul futuro tecnologico, “La Cina apripista nel futuro delle transazioni elettroniche”. Per intercettare i sogni e i bisogni delle nuove generazioni cinesi, che entrano prepotentemente nella società dei consumi con regole proprie, i brand devono conoscere e comprendere i nuovi canoni e linguaggi da loro utilizzati.

Uno dei nostri compiti è di offrire un’esperienza ai turisti in arrivo in città. Collaborando con il Comune di Milano e gli hotel 5 stelle lusso della città creiamo eventi dai risvolti culturali pensati per chi viene nel Quadrilatero della moda per fare shopping, soprattutto se straniero, attraverso i quali possa conoscere meglio Milano e l’Italia. Dedichiamo questo periodo dell’anno in particolare ai turisti cinesi, che sono via via sempre più importanti, ma con le nostre iniziative vogliamo che possano beneficiarne tutti, milanesi compresi”. Ha affermato  Guglielmo Miani, presidente di MonteNapoleone District.

L’evento si svolgerà contemporaneamente a Milano e a Roma, dove dal 20 gennaio al 2 febbraio avrà luogo la seconda edizione del “Rome Chinese New Year” in collaborazione l’Associazione di Via Condotti e l’Ambasciata Cinese in Italia.

Tutti gli appuntamenti su www.montenapoleonedistrict.it

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *