di


W.O.I., Watches Of Italy organizza la prima mostra di Produzione Orologiaia Italiana

C'è tempo fino al 29 febbraio per candidarsi come espositore

Che l’Italia sia capofila nella moda è risaputo in ogni angolo del mondo, che abbia importante voce in capitolo anche nel comparto orologiero lo è un po’ meno di quanto meriti. Marchi divenuti prestigiosi, nati ed attivi nel nostro Paese, si sono imposti all’attenzione internazionale, contemporaneamente nuovi brand si stanno ritagliando notevoli spazi reclamando stessa attenzione, perchè sappiamo fare le cose per bene anche in questo settore.


Aziende già consolidate, microbrands, startup, artigiani, designers e progettisti si troveranno adesso insieme in una prima mostra nazionale dedicata alla Produzione Orologiaia Italiana, ideata e presentata dal W.O.I., Watches Of Italy, gruppo costituito lo scorso ottobre e nato con lo scopo dicreare un network e di organizzare, a cadenza fissa, appuntamenti di condivisione e promozione come esposizioni, raduni, presentazioni e lanci di nuovi modelli, mercatini ed expo. Obiettivo dell’appuntamento è quello di valorizzare il prodotto italiano, con la possibilità di incontrare imprenditori, acquistare orologi e relativi accessori, scatole e packaging, bracciali, ricambi, contrattare forniture, visionare materiali, lavorazioni e finiture, confrontare progetti e prototipazioni, interloquire direttamente con artigiani, designers, creativi, appassionati e collezionisti.

Il Museo delle Macchine Agricole Orsi

Tra grandi marchi, microbrands e startup, già oltre quaranta le adesioni, ma le candidature in qualità di espositore rimarranno aperte fino al 29 febbraio.
L’accesso all’evento, in programma sabato 25 e domenica 26 aprile 2020 dalle h.10:00 alle h.19:00 presso il Museo delle Macchine Agricole Orsi in via Emilia 446 a Tortona (Al), è gratuito, nell’ottica di raggiungere il più vasto pubblico possibile.

www.watchesofitaly.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *