di


ICE Agenzia, export in crescita per il settore eyewear

Forte impegno dell’agenzia governativa a supporto del settore e a breve previste collettive in America e in Europa


Accompagnare le imprese italiane lungo il percorso dell’internazionalizzazione è la mission dell’Agenzia Ice, che opera da anni in diversi segmenti legati al mondo della persona. I gioielli, ma anche l’eyewear, altro fiore all’occhiello della produzione italiana con un export in crescita del 12,3% nel 2015 per un valore record di 3.442 milioni di euro. Alla scorsa edizione del Mido, il Salone dell’occhialeria organizzato da Anfao (Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici), l’Agenzia Ice ha rinnovato il proprio supporto al comparto promuovendo un incoming di 115 buyer e giornalisti esteri provenienti da 27 Paesi: Angola, Arabia Saudita, Argentina, Australia, Canada, Colombia, Corea del Sud, El Salvador, Emirati Arabi Uniti, Egitto, Filippine, Francia, Germania, Giappone, Lituania, Messico, Paraguay, Qatar, Regno Unito, Seychelles, Singapore, Spagna, Sud Africa, Svezia, Thailandia, Uruguay, USA.

ICE AGENZIA EYEWEAR

Ad opera dell’agenzia anche una giornata fuori Salone interamente dedicata all’occhiale italiano, articolata in tre momenti: una conferenza stampa di presentazione; gli incontri business-to-business tra i buyer esteri ospitati da ICE e una selezione di 67 aziende italiane espositrici della fiera; e un evento di networking, nel cuore di Milano, come ulteriore momento di contatto. Tra i principali mercati di sbocco per l’export italiano, dopo quello europeo, il secondo mercato è rappresentato dall’America con una quota del 30,5%. In particolare, si conferma il ruolo chiave degli Stati Uniti, dove l’export complessivo del sole-vista ha fatto segnare un aumento del 22,8% rispetto al 2014 (fonte: Ufficio Studi ANFAO).

E sono proprio gli Stati Uniti la prossima tappa dell’intervento promozionale congiunto ICE-ANFAO: dal 15 al 17 aprile 2016, presso il Javits Convention Center di New York, si svolge la 30esima edizione dell’International Vision Expo East, manifestazione leader dell’occhialeria negli Stati Uniti e tra i principali appuntamenti nel mondo, dove l’ICE-Agenzia ha organizzato la partecipazione collettiva italiana. Il padiglione Italia, di circa 240 mq, sarà collocato all’interno della Galleria, l’area di eccellenza della fiera dove sono esposti i migliori prodotti creativi e i brand internazionali più innovativi.

Ice-Agenzia-2

Sono 25 gli espositori della collettiva: 3Momi, ALeRO design, Assoluto-My Way, Atmosphera, Chick, //Delirious, Danor, David Marc, Elite Models’ Fashion, Frenk, Hapter, Ioves, Italian Instant Inspiration, Lara D’, Lastes Group, Liò Factory, Luxol, Martini Occhiali, Miraflex, Nik 03, Opticaldesign, Slave to Ancestors, Snob Milano, Trevi-Coliseum, WoodOne Eyewear.

Ma non è tutto: l’attività promozionale di Ice nell’occhialeria prevede, a giugno, la realizzazione di una Mostra di Occhialeria con Incontri Professionali in Europa Centro Orientale, con il coinvolgimento di buyers provenienti da tutta l’area. Si tratta della naturale prosecuzione di quanto già realizzato lo scorso anno a Zagabria, in Croazia, evento che ha visto la partecipazione di 23 aziende italiane e di circa 60 operatori esteri provenienti da Slovenia, Serbia, Romania, Polonia, Albania, Romania, Ungheria, Bulgaria, Turchia, Kazakistan e Azerbaijan, oltre a 100 operatori provenienti da Croazia e mercati limitrofi.

Terminata la promozione in Europa, l’Agenzia Ice si sposterà di nuovo oltreoceano: a Miami, per la precisione, dove a ottobre sarà realizzata per la terza volta una Mostra di Occhialeria che coinvolgerà i mercati dell’America del Nord, dagli Stati Uniti al Canada, così come Argentina, Colombia, Uruguay, Paraguay e Messico, da sempre serbatoio di rapporti e scambi privilegiati con gli Usa. Tutti mercati risultati strategici per il futuro del comparto, in particolar modo l’America Latina, anche in ragione della sua vicinanza geografica e culturale con gli Stati Uniti.

www.ice.gov.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *