di


Garden Party

Tra stagioni irrimediabilmente indecise e guardaroba passepartout, a ricordarci della primavera ci pensano i coloratissimi accessori che si riempiono di petali e fiori di ogni tipo dando luogo a una vivace tavolozza cromatica.

Prosegue il nostro viaggio nelle tendenze che verranno e che ci auguriamo possano essere presto esibite. #restateacasa

Alexander McQueen, sfilata PE 2020. Credits: pinterest.it/harpersbazaar

Dai boccioli di peonia, ibisco e camelia alle esotiche foglie di monstera, sui must have di stagione fiorisce un lussureggiante giardino che prende forma attraverso la preziosa matericità dei gioielli – choker e bracciali a motivi floreali stilizzati, anelli all’insegna del flower power, orecchini di ispirazione botanica – e la delicatezza delle stampe all over.

Fendi, sfilata PE 2020. Credits: facebook.com/Fendi

Un “erbario à porter” che esplode su sandali con tacco scultura, sabot da gran sera, stivaletti dal piglio ricercato e che trova la sua naturale prosecuzione nelle it bag più desiderate del momento (la Virtus di Versace con placca in metallo dorato decorata da foglie di acanto, in primis).

Versace, sfilata PE 2020. Credits: pinterest.it/livinglycom

Non mancano all’appello gli accessori per capelli – tornati alla ribalta ormai da qualche tempo – che promettono di conquistare più di un cuore grazie a declinazioni “al naturale” ricche di glamour.

Cerchietto imbottito in nylon, Ganni. Credits: modaoperandi.com

Qualche esempio? Il cerchietto bombato in toile de jouy che porta la firma di Ganni e le hair clip con cristalli – ormai entrate nella wishlist di ogni fashion addicted – di Simone Rocha. Da cogliere al volo!

 

Pumps a stampa floreale, Aquazzurra. Credits: mytheresa.com
Spilla camelia in cotone, Chanel. Credits: chanel.com
Ciondolo fiore di ciliegio limited edition in oro rosa 9kt e smalto, Dodo. Credits: dodo.it
Dolce & Gabbana, sfilata PE 2020. Credits: dolcegabbana.com
Choker in argento sterling placcato rodio e cristalli Swarovski, Isla Fontaine. Credits: islafontaine.com
Kevin Germanier, sfilata PE 2020. Credits: Courtesy of Press Office
Orecchini realizzati con sete di kimono antichi giapponesi stesi su pelle ed elementi in metallo galvanizzato oro, Lebole Gioielli. Credits: lebolegioielli.it
Marco Bicego Orecchini in oro giallo 18 carati incisi a mano con l’antica tecnica del Bulino con diamanti 0,16 carati taglio brillante della collezione Lunaria Petali. Credits: Courtesy of Press Office
Mule in satin con foglia gioiello, Nicholas Kirkwood. Credits: nicholaskirkwood.com
Nove25, Pendente foglia monstera zirconata in argento 925 e bagno galvanico in oro giallo. Credits: Courtesy of Press Office
Borsa con tracolla a catena in pelle stampata, Oscar de la Renta. Credits: neimanmarcus.com
Anello in oro bianco con rubellite, rubini e diamanti, Pasquale Bruni. Credits: pasqualebruni.com
Cerchietto con maxi applicazioni floreali, Philippa Craddock. Credits: matchesfashion.com
Tracollina con stampa ispirata ai Giardini Majorelle, Alviero Martini 1a Classe. Credits: Courtesy of Press Office
Stivaletto con strass e cristalli, René Caovilla. Credits: Courtesy of Press Office
Barretta per capelli con decorazione di cristalli, Simone Rocha. Credits: ssense.com
Sandalo a motivo floreale, Sophia Webster. Credit: sophiawebster.com
Cappello in popeline con stampa floreale, Dolce & Gabbana. Credits: dolcegabbana.com
Bracciale con applicazioni floreali, Essentiel Antwerp. Credits: Courtesy of Press Office

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *