di


Florence jewellery Week, il covid-19 costringe a cancellare la manifestazione

L'incastro di incontri ed ppuntamenti previsti per questa manifestazione è di tale complessità da non poter essere replicato

Gli esperti assicurano che il covid-19 non avrà lunga vita ma per ora rimane l’odiato protagonista di questi giorni. La sua diffusione continua a mettere a dura prova l’economia mondiale, la cultura e tutte quelle attività che prevedono il, tanto agognato, contatto umano. Manifestazioni che, lì dove sarà possibile, slitteranno a tempi migliori, ma non tutte. Disgraziatamente la Florence Jewellery Week 2020, promossa e organizzata da LAO, Le Arti Orafe Jewellery School, fondata da Giò Carbone, è tra queste perché il delicato e faticoso incastro di incontri, mostre, collezioni, curatele, artisti, conferenze e seminari non è replicabile. Questo complesso disegno con le sue specifiche caratteristiche, che era in programma dal 28 maggio al 4 giugno 2020, non può essere semplicemente spostato ad altra data.

Gli organizzatori tengono perciò ad esprimere i loro ringraziamenti a tutti coloro che hanno sostenuto la preparazione di questo evento particolarmente ricco e interessante.

Resta in programma la grande festa per i 35 anni della scuola e i 15 del progetto Preziosa, a cui tutti sono invitati. L’appuntamento a quando ritornerà la normalità e verranno riaperte le scuole, per restare positivi e pensare al futuro, nonostante tutto.

www.artiorafe.it

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *