di


Ynap, in crescita ordini e clienti attivi

Diffusi i dati relativi ai primi nove mesi del 2017 per il gruppo Yoox Net-A-Porter Group: ricavi netti in crescita del 18,6%. Continua il successo della categoria Alta gioielleria e orologeria

YNAP_economia-min

Ottime performance per il gruppo Yoox Net-A-Porter: ricavi netti, nel terzo trimestre, a 481,8 milioni di euro, in aumento del 17,7% ; crescita positiva in tutti i principali mercati di riferimento, con una forte accelerazione nel Regno Unito e nel Resto d’Europa. Il terzo trimestre conferma il trend positivo dei primi nove mesi dell’anno, in cui i ricavi netti hanno toccato quota 1,5 miliardi di euro, in crescita del 18,6% su base organica rispetto agli 1,3 miliardi di Euro del 2016. In crescita le visite (586,5 milioni rispetto a 510,1 milioni dei primi nove mesi del 2016), gli ordini (6,8 milioni, rispetto a 5,9 milioni del 2016) e i clienti attivi (3,1 milioni rispetto ai 2,8 milioni nei primi nove mesi del 2016).

Ynap_risultati-min

L’Italia ha registrato ancora una volta una solida performance nel terzo trimestre trainata da YOOX, con ricavi netti pari a 34,1 milioni di Euro, in crescita del 14,2% a tassi di cambio costanti (+14,1% reported). Tale risultato si è tradotto in ricavi netti nei primi nove mesi del 2017 pari a 98,5 milioni di Euro, in crescita del 12,9% a tassi di cambio costanti (+12,7% reported).

Ynap_Federico Marchetti-min
Federico Marchetti

“Anche nel terzo trimestre YNAP ha conseguito un forte aumento dei ricavi, in progresso del 17,7% anno su anno – ha detto Federico Marchetti, Ceo di Yoox Net-A-Porter Group -. Solida crescita organica, ben bilanciata tra tutte le nostre linee di business: In-Season, Off-Season e Online Flagship Stores. Sono molto entusiasta del recente lancio del nuovo brand di Mr. Porter, Mr.P. Grazie a sette anni di attenta analisi dei dati e delle abitudini d’acquisto dei clienti, insieme all’incredibile conoscenza dei nostri buyer ed editor, la collezione di MrP. è stata ideata intorno a una gamma di capi classici. La forza di questo brand deriva dall’impareggiabile visione privilegiata sul guardaroba maschile che ha Mr. Porter, la destinazione per a moda maschile leader nel mondo”.

La linea di business In-Season ha ulteriormente arricchito la propria incomparabile selezione di brand e di stili con nuovi designer, brand contemporanei e capsule collection esclusive, tra le quali quella realizzata da Burberry e la capsule collection Giorgio Armani x NET-A-PORTER. Continua il successo della categoria Alta Gioielleria e Orologeria: in particolare, Chopard ha scelto NET-A-PORTER come primo partner retail di lusso online a livello globale per i propri modelli iconici, mentre MR PORTER ha arricchito la propria offerta di alta orologeria con il lancio degli orologi di Baume & Mercier, Piaget e Officine Panerai.

Mr Porter, inoltre, ha lanciato il suo nuovo brand, Mr P.,  costruito attorno alla passione per la qualità, l’unicità, lo stile e la versatilità. Grazie a sette anni di dati sui clienti e sulle loro abitudini d’acquisto, MR PORTER ha identificato una nicchia di mercato di capi classici, per tutto l’anno, ancora poco presidiata dall’attuale assortimento dei brand: Mr P. presenta una collezione di articoli indispensabili del guardaroba maschile, ideata da un team di designer interni che, grazie agli input dei buyer, dei merchandiser e degli editor, completa l’offerta di MR PORTER rispondendo perfettamente alle esigenze dei clienti.

Ynap_MR-PORTER-newsroom-600x421-min

La collezione di Mr P. presenta una gamma di capi intramontabili da indossare ogni giorno e sarà arricchita da cinque capsule annuali in edizione limitata ispirate alle tendenze e alle stagioni del momento, con l’obiettivo di soddisfare il desiderio dei clienti di “acquistare per indossare”. Gran parte della collezione è “Made in Italy”, con alcuni capi selezionati prodotti in Portogallo e il denim in Giappone. Mr P., che debutta con il ready-to-wear, ed introdurrà scarpe e accessori a partire dalla collezione autunno/inverno 2018.

In anticipo rispetto al programma originario di localizzazione, inoltre, ad ottobre la joint venture del Gruppo con Alabbar ha iniziato le proprie attività di vendita in Medio Oriente, a seguito del lancio di YOOX nella regione. YOOX, infatti, offre ora il servizio di customer care in lingua araba nonché un processo di reso significativamente più semplice e veloce, che rappresentano le prime fasi del processo di localizzazione previsto dalla JV. Inoltre, YOOX può ora fare leva sul nuovo ufficio e centro logistico locale, interconnesso con la piattaforma tecno-logistica globale di YOOX NET-A-PORTER GROUP.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *