di


White, a Milano il meglio dello scouting internazionale

Dal 14 al 16 gennaio la rassegna mette insieme collezioni uomo e donna: tornano sia la partnership con Revolver sia l’area Only Woman

white_gennaio_2016-compressor

È stato il primo salone a mettere insieme collezioni uomo e donna della moda contemporary: dal 14 al 16 gennaio torna White, che porta nel capoluogo lombardo anche il meglio dello scouting internazionale. White Man & Woman punta sullo sviluppo internazionale: si conferma la collaborazione con REVOLVER, il salone di moda contemporary di Copenaghen, che porta a White all’interno di un’area speciale una selezione di marchi dalla Scandinavia.

Un ponte tra Milano e Copenaghen: questo l’obiettivo del progetto “White inside Revolver  | Revolver inside White” che prevede inoltre un importante incoming di buyer dalle rispettive nazioni. Il gusto per la moda nordeuropea dove design minimal, influssi sportswear e moda si fondono insieme è particolarmente in linea con la visione del menswear di WHITE.

Da tre stagioni, inoltre, White ha inoltre lanciato “Only Woman“, una sezione esclusivamente dedicata alle pre-collezioni donna. Special Guest di gennaio il brand finlandese con base a Parigi AALTO, disegnato da Tuomas Merikoski, che dopo esperienze da Givenchy e Louis Vuitton, ha creato il suo brand riscuotendo immediato successo internazionale, come semifinalista del prestigioso LVMH Prize.

white_gennaio_2016_aalto_91-compressor
Il brand Aalto, special guest dell’area Only Woman

AALTO, che significa “onda” in finlandese, trae ispirazione dalla terra e dai giovani finlandesi, evocandone tabù culturali e scenari ambientali e artistici, seguendo un’estetica all’avanguardia. Proprio all’ingresso del salone in Via Tortona 27, AALTO presenterà la sua nuova collezione all’interno di una sala speciale personalizzata ad hoc per WHITE. L’intera sezione ONLY WOMAN vedrà inoltre presenti marchi di abbigliamento e accessori internazionali come Repetto, che ha scelto la piattaforma di WHITE per presentare la pre-collezione di scarpe e borse.

“Milano sta vivendo un periodo decisamente positivo e di crescita, diventando sempre più attrattiva per gli addetti ai lavori da tutto il mondo – precisa Massimiliano Bizzi, fondatore di WHITE -. Stiamo lavorando intensamente con i nostri partner per portare a Milano il meglio del nostro scouting internazionale”.

“Questa collaborazione con WHITE Milano è una chiave importante non solo per innovare e accrescere il business delle due fiere a vantaggio degli espositoricommenta Christian Maibom fondatore e direttore creativo di Revolver -, ma anche per aumentare la consapevolezza internazionale della moda italiana in Nord Europa e Scandinavia e, allo stesso modo, della moda scandinava in Italia e in Europa meridionale”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *