di


Watches & Wonder, meno di un mese al primo evento asiatico dell’Alta orologeria

Che i riflettori del lusso da tempo siano puntati verso l’Asia non è una novità: c’era dunque da aspettarsi che anche gli eventi fieristici di alta gamma sarebbero sbarcati in Oriente. Arriva così Watches & Wonders, il primo evento fieristico asiatico dedicato all’alta orologeria.

Organizzato dalla Fondation de la Haute Horlogerie, l’organizzazione indipendente fondata dal gruppo Richemont, Audemars Piguet e Girard Perregaux nel 2005, si svolgerà nel centro congressi della città asiatica (l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre) dal 25 al 28 settembre.

Tredici grandi brand del settore dell’orologeria – da Baume & Mercier a Jaeger-Le Coultre, da Montblanc a Richard Mille – metteranno in vetrina le ultime collezioni per rivolgersi al mercato dell’Asia-Pacifico: Australia, Hong Kong, Indonesia, Corea, Macau, Cina continentale, Malesia, Filippine, Singapore, Taiwan, Thailandia e Vietnam.

Un evento privato ed esclusivo che sarà arricchito da workshop di approfondimento sui movimenti e laboratori in aree dedicate della struttura, ma anche dalla mostra “The Mastery of Time” che ripercorre la storia della misurazione del tempo dalle sue origini fino alle più recenti tecnologie.

L’evento rappresenta una risposta alla crescita esponenziale dei mercati asiatici: in mostra le più recenti creazioni nel mondo dell’alta orologeria con lo scopo di riconoscere e servire migliaia di collezionisti della regione. Oltre a presentare le loro nuove collezioni, le Maisons espositrici potranno condividere le loro storie dimostrando le strategie di innovazione, ispirazione e la dedizione per l’eccellenza che li distingue.

“Noi di Audemars Piguet molto entusiasti di partecipare alla prima edizione di Watches and Wonders  – ha detto François – Henry Bennahmias , amministratore delegato del marchio: ci aiuterà a intensificare le relazioni con il mercato asiatico e porteremo anche la lunga storia di Audemars Piguet che dura da più di 130 anni nel cuore della Svizzera”“Siamo entusiasti di avere la possibilità di spiegare il nostro approccio all’avanguardia, le innovazioni e la nostra progettazione”, ha commentato Richard Mille, fondatore e amministratore dell’omonimo marchio.

Espositori:

A. Lange & Söhne, Audemars Piguet, Baume & Mercier, Cartier, IWC, Jaeger-LeCoultre, Montblanc, Officine Panerai, Piaget, Richard Mille, Roger Dubuis, Vacheron Constantin, Van Cleef & Arpels.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *