di


W.O.I., Watches Of Italy al nastro di partenza

Nasce la prima mostra/raduno dedicata esclusivamente alla filiera orologiera italiana

Nella locandina che annuncia dove, quando e con chi si terrà la prima mostra W.O.I., acronimo di Watches of Italy, si legge testualmente “Fiera nazionale dedicata esclusivamente alla Filiera Orologiera Italiana. Ammirare e toccare con mano, il meglio della produzione italiana contemporanea, illustrata direttamente dagli ideatori, dai produttori, dagli artigiani, dai designers e dai progettisti”. Significa, in altre parole, che l’arte orologiera italiana, tra annessi e connessi, sarà rappresentata in ogni suo ambito, con ampi spazi dedicati anche all’accessoristica legata al mondo degli orologi (scatole e packaging, cinturini, bracciali, ricambi, forniture, materiali, lavorazioni e finiture, progettazione, design, prototipazione… ).
La prima mostra/raduno nazionale si terrà sabato 26 e domenica 27 settembre 2020 presso il Museo delle Macchine Agricole “Orsi” in via Emilia 446 a Tortona (AL), con ingresso gratuito ed orario continuato dalle 10,00 alle 19,00 (l’evento era stato in precedenza fissato per il 25 e 26 aprile di quest’anno, poi riprogrammato per evidenti ragioni di emergenza sanitaria).

Il Museo delle Macchine Agricole Orsi

Al via, dunque, una manifestazione che muove i suoi primi passi con prudenza e discrezione ma che ha tutte le carte in regola per crescere in tempi rapidi. Oltre 40 i brand partecipanti, tra marchi già consolidati, microbrands e startup, confluiti nel W.O.I. come collettivo libero e flessibile, per essere comunque tra gli attori principali del mercato, proponendosi direttamente agli appassionati ed ai media di settore, senza dover sostenere ingenti costi di marketing e di affitto di spazi presso le fiere di settore. L’obiettivo sarà poi quello di consolidarsi ulteriormente nel tempo, presentandosi ai grandi appuntamenti internazionali sotto un’unica bandiera.
La manifestazione prevede anche meritorie iniziative solidali, la “W.O.I. 4 Charity”, riffa di beneficenza che mette in palio ben 19 premi, mentre il ricavato sarà devoluto all’associazione “Amici del 4° Piano” che opera presso il Policlinico “San Matteo” di Pavia in attività ludico/ricreative a sostegno dei bambini del reparto di onco-ematologia pediatrica ed al Comitato Tortona per l’Ospedale Civile “SS. Antonio E Margherita” che raccoglie fondi per far fronte all’emergenza COVID-19 nonché per l’acquisto di dispositivi ed attrezzature utili al nosocomio di Tortona .

www.watchesofitaly.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *