di


VICENZAORO Spring: talenti ed eccellenze con il gioiello protagonista

Si è concluso l’evento dove l’Eccellenza ed i Giovani talenti sono stati protagonisti di una fiera dove l’aumento di Buyers conferma il processo di internazionalizzazione in forte ascesa.

Un evento che conferma la sua internazionalità, VICENZAORO Spring ha visto un aumento di presenza dei buyer provenienti dalla Cina, l’Europa-Orientale e l’Australia. Nel processo di contrazione del mercato italiano, per le aziende che guardano oltre i confini, la fiera vicentina continua a rivelarsi come punto d’incontro, confronto e formazione per una produzione che fa della qualità l’elemento di eccellenza.

Nell’ambito di questa edizione primaverile, dal tema “The Future. Now. An Award and a Contest: the new global scene in Jewellery”, dedicata all’innovazione, alle nuove tendenze e alla Responsabilità Sociale d’Impresa, largo spazio è stato assegnato ai talenti ed alle eccellenze del gioiello.

Nell’ambito dell’esclusiva serata di gala per la premiazione della seconda edizione dell’Andrea Palladio International Jewellery Awards, svoltasi sabato 18 maggio all’interno della prestigiosa Fondazione Bisazza, ha partecipato infatti, il gotha della gioielleria mondiale protagonista assoluta dell’evento. La Giuria presieduta dal Maestro Gianmaria Buccellati e composta da Silvana Annichiarico, Direttore Triennale Design Museum; Alba Cappellieri, Presidente del Corso di Laurea in Design della Moda al Politecnico di Milano; Franco Cologni, Presidente Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte; Beatrice Salmon, Direttrice del Museo delle Arti Decorative di Parigi e la designer Patricia Urquiola, ha assegnato i premi per le otto categorie in gara.

Giancarlo Montebello è stato premiato come il miglior designer italiano; Stephen Webster, designer britannico, si è aggiudicato l’Award per il miglior designer internazionale; le aziende Pasquale Bruni e Cartier sono state selezionate per la migliore brand collection italiana ed internazionale, non solo, la Maison francese è stata premiata anche nella categoria migliore flagship store 2012/2013; la migliore campagna di comunicazione è risultata quella di Damiani; la migliore comunicazione sviluppata sui new media (introdotta in questa seconda edizione del concorso), è stata assegnata a Bulgari; il Premio dedicato alla Corporate Social Responsibility, infine, è stato attribuito al brand italiano Roberto Coin.

Nel cuore di Vicenza, nella Basilica Palladiana, venerdì 17 si è svolto invece il “Jewellery Talent Contest 2013 – NEXT JENERATION” concorso internazionale di idee per i giovani talenti, realizzato con la consulenza scientifica della School of Design del Politecnico di Milano. Questa seconda edizione, ha visto la presenza di 120 designer italiani ed esteri che si sono cimentati sul tema del “Port Bonheur” una rivisitazione in chiave contemporanea degli amuleti portafortuna. Tre i vincitori proclamati dalla Giuria internazionale presieduta da Gijs Bakker; il primo premio è stato assegnato a Francesco Decio per il gioiello “Omnia”; il secondo a Stefania Spairani per “Labirinti” ed il terzo ad Alice McLean per il suo “Gold Allure”.

Sempre in pieno centro vicentino, è stata inaugurata a Palazzo Bonin Longare, la Mostra “Il design italiano incontra il gioiello”, a cura di Alba Cappellieri e Marco Romanelli, aperta al pubblico fino al 18 giugno. In un percorso che parte dagli anni Cinquanta fino ad arrivare ai nostri giorni, sono esposti i progetti di 72 architetti e designer, i cui prototipi sono stati realizzati dai Maestri Orafi vicentini coinvolti nell’evento attraverso il Tavolo Intercategoriale Orafo di Vicenza.

TRENDVISION Jewellery + Forecasting “Inspirations 2014” è stata invece al centro di VICENZAORO Spring con l’area dal tema “MUTATIONS”, una boutique visiva nel Padiglione F, dove protagonisti sono stati i prodotti di tendenza e le ricerche per i nuovi trend dello stile nel mondo dei gioielli, orologi e accessori moda che saranno proposti anche oltreoceano attraverso un vasto programma di eventi e seminari nell’ambito del [email protected], la vetrina dei brand più esclusivi della gioielleria internazionale, un evento che anticipa il JCK Show di Las Vegas, in programma dal 31 maggio al 3 giugno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *