di


Vicenzaoro Dubai si presenta ai buyer mediorientali

Inizia il conto alla rovescia per l’evento in calendario dal 23 al 26 aprile a Dubai: un roadshow di tre giorni nella regione ne ha illustrato le caratteristiche

La tappa del roadshow di presentazione di Vicenzaoro Dubai a Jeddah
La tappa del roadshow di presentazione di Vicenzaoro Dubai a Jeddah

Si presenta al pubblico di operatori Vicenzaoro Dubai, l’evento della gioielleria in programma dal 23 al 26 aprile e gestito dalla società DV Global Link, frutto della Joint Venture tra Fiera di Vicenza e Dubai World Trade Centre. A fare da ponte con il paese ospitante, la società saudita L’Azurde come partner strategico nella regione. Un roadshow di tre giorni ha illustrato ai buyer dell’area le caratteristiche dello Show : in visita nelle città di Riyadh, Jeddah e Dammam il General Manager di DV Global Link, Emanuele Guido, e l’Executive General Manager di L’Azurde, Ayman Al Haffar.

Il roadshow di Vicenzaoro Dubai a Riyadh
Il roadshow di Vicenzaoro Dubai a Riyadh

Oltre 700 gli espositori protagonisti della rassegna di Dubai, alla sua prima edizione: in evidenza le novità del settore dell’alta gioielleria e punterà alla creazione di network commerciali per lo sviluppo del mercato della gioielleria in Medio Oriente, oltre a rispondere alla variegata domanda per esigenze e gusti della regione. L’Arabia Saudita si conferma il quarto più ampio e promettente mercato a livello globale in termini di consumo dell’oro ed al primo in classifica nella regione Mediorientale: rappresenta un terzo della domanda ed è considerato il motore principale nella regione del Golfo, dove il dividendo risultante dall’oro Saudita, solo nello Stato del Qatar, raggiunge circa l’80% secondo le comunicazioni ufficiali rilasciate dalla città di Doha.

Da sinistra, Emanuele Guido, General Manager di DV Global Link, e Ayman Al Haffar, Executive General Manager di L'Azurde
Da sinistra, Emanuele Guido, General Manager di DV Global Link, e Ayman Al Haffar, Executive General Manager di L’Azurde

L’attenzione della società DV Global Link verso l’Arabia Saudita si concentra sia sulla presenza di retailer, investitori, importatori e designer alla fiera di aprile, sia sullo sviluppo del settore orafo e gioielliero nel Paese, avvalendosi del supporto di L’Azurde, leader nel mercato dell’oro e dei gioielli nel Regno. La società saudita ha voluto organizzare ed invitare un gran numero di esponenti strategici per VICENZAORO Dubai, al fine di instaurare un ponte economico e culturale tra la società e gli operatori del settore nel Regno Saudita da una parte, ed i partecipanti di VICENZAORO Dubai provenienti da tutto il mondo dall’altra.

Vicenzaoro Dubai_ROADSHOW_Mr. Emanuele Emilio Guido_General Manager_DV Global Link

“VICENZAORO Dubai è una novità assoluta per tutta la filiera produttiva dell’oreficeria e la gioielleria mondiale – ha commentato Emanuele Guido (a sinistra) – collocato nel periodo dell’anno con maggiori movimenti per il comparto – tra gli appuntamenti di Basilea e Las Vegas – e in uno mercato strategico come il Medio Oriente. La regione è inoltre porta d’ingresso per i top buyer e retailer provenienti da una vasto area geografica: paesi di lingua araba, Africa, Russia, CIS e Centro-Sud Est Asiatico. Per attrarre i più qualificati operatori internazionali al Nuovo Super Show, abbiamo intrapreso un’intensa e mirata attività promozionale in mercati chiave, tra cui Arabia Saudita, India, Pakistan, Bangkok e Hong Kong, e definito partnership con autorevoli local key player del comparto, riscontrando un grande interesse. Grazie al network istituzionale e commerciale creato da DV Global Link, alle elevate competenze di Fiera di Vicenza e del Dubai World Trade Centre, puntano a rendere VICENZAORO Dubai una tra le primissime Manifestazioni al mondo dedicate al Jewellery”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *