di


Vicenza, un corso biennale per diventare “Tecnico superiore della lavorazione orafa”

Dal 28 al 31 ottobre le selezioni; l’attività formativa organizzata da Centro Produttività Veneto e Cosmo inizierà l’11 novembre. Coinvolte anche le imprese del territorio

Un corso biennale per diventare “Tecnico superiore della lavorazione orafa”: è promosso da CPV Centro Produttività Veneto con Cosmo e sostenuto dalla Regione Veneto e dalle associazioni di categoria. La selezione si svolgerà dal 28 al 31 ottobre e le lezioni inizieranno l’11 novembre, presso il Dipartimento Scuola d’Arte e Mestieri del CPV in via Rossini 66 (Vicenza).

Unire la formazione mirata al territorio e alle imprese: questo l’obiettivo dell’iniziativa che vuole fornire strumenti che spaziano dal design del gioiello alla sua prototipazione anche con strumenti informatici, fino alla produzione attraverso le tecniche della modellazione in cera, della microfusione, dell’oreficeria e dell’incastonatura, per la produzione di un made in Italy vincente.

Questo bagaglio di competenze, particolarmente significativo per il settore orafo, va sostenuto e potenziato al fine di formare una nuova generazione di artigiani-artisti-imprenditori mediante l’integrazione tra scuola, formazione, associazioni di categoria, aziende. Da queste premesse è nato il biennale ITS (Istituto Tecnico Superiore) per “Tecnico superiore della lavorazione orafa”: nell’ottica di questa integrazione gli organizzatori raccoglieranno anche espressioni di interesse da parte di imprenditori disponibili a intervenire come docenti e trasferire specifiche competenze.

Il percorso biennale sarà ripartito in quattro semestri per un totale di 2000 ore complessive (1.000 ore annue di cui 650 di aula e laboratorio e 350 di stage in aziende di settore) fortemente improntato a soluzioni formali innovative in ambito orafo.  La partecipazione al corso è subordinata al superamento di un test di selezione per verificare che l’allievo possieda le conoscenze di base per affrontare adeguatamente lo studio delle materie di insegnamento: possono accedere diplomati della scuola media secondaria di secondo grado.

Il corso è organizzato in lezioni quotidiane, da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Il corpo docente è composto da maestri d’arte, docenti provenienti dal mondo dell’istruzione ed esperti professionisti del settore. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Scuola d’Arte e Mestieri, tel. 0444-960500, e-mail: [email protected].


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *