di


«Vicenza : città dell’oro, città dell’argento». Grande successo per la mostra al ViArt

Grande successo, già nei primi giorni di esposizione, della mostra «Vicenza : città dell’oro, città dell’argento», orafi e argentieri nelle vetrine di ViArt. La rassegna, inaugurata lo scorso 30 ottobre, sarà aperta fino al 28 febbraio.
Il nuovo centro espositivo dell’Artigianato artistico vincentino a Palazzo del Monte di Pietà – un centro polivalente più che un semplice museo – si estende su una superficie di quasi 300 mq su tre piani ed è stato messo a disposizione della città da Associazione Artigiani della Provincia di Vicenza, Camera di Commercio di Vicenza e Comune di Vicenza.

In un contesto fortemente caratterizzato dal comparto orafo quale è quello del Veneto – 1200 aziende nella sola provincia di Vicenza – si inserisce la mostra «Vicenza : città dell’oro, città dell’argento», inaugurata poco più di 10 giorni fa alla presenza degli otto orafi “protagonisti” della rassegna. Si tratta di: Bagalà Oroscoltura; Emanuela Feltrin; Laura Balzelli; Il Crogiolo & Amy West; Federico Giacobbi; Argenteria Adinolfi; L’Argentiere e Florart. Laboratori artigianali che lavorano metalli preziosi con tecniche estremamente diverse e personali, che gli orafi hanno potuto illustrare al pubblico durante l’inaugurazione.

Inoltre, per rendere la rassegna ancora più appetibile e variegata, saranno cambiati ogni mese, fino al termine dell’esposizione, i pezzi in mostra.

Sul sito di ViArt, alla sezione oreficeria, è possibile consultare il database degli orafi che hanno esposto al centro espositivo fino ad oggi, anche in precedenti occasioni. L’idea è quella di creare un archivio degli artigiani che hanno arricchito le rassegne della struttura con le proprie creazioni.

Orari: dal martedì al venerdì dalle 15:30-19:30; sabato e domenica dalle 10:00-12:30 e dalle 15:30-19:30
Visite guidate su appuntamento, anche in mattinata.

Bagalà Oroscoltura: gioielli e minisculture in oro lavorato con l’antica tecnica della fusione a cera persa.

Emanuela Feltrin: gioielli artistici e sculture in oro, realizzazioni uniche interpreti di chi le indosserà.

Laura Balzelli: pittrice, scultrice e designer orafa realizza gioielli unici con diamanti e pietre preziose.

Il Crogiolo & Amy West: connubio di gioielli in oro ed argento lavorati a sbalzo e vetro artistico di Murano.

Federico Giacobbi: il fascino delle pietre incastonate nell’argento pensate come un pezzo unico e originale.


L’Argentiere: oggetti in argento lavorati a mano con battitura a sbalzo e cesellatura, forme antiche e moderne.


Florart: fiori in argento e metallo, petalo per petalo sagomati a mano e colorati con smalti realizzati artigianalmente.

Argenteria Adinolfi: forme suggerite dalla tradizione classica danno vita ad un’originale oggettistica in argento.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *