di


Versace si tuffa nell’alta gioielleria

Sarà presentata a Parigi domenica la nuova collezione dell’Atelier: pezzi unici con pietre preziose lavorate a mano
Entra nel mondo dell’alta gioielleria il marchio di lusso Versace. È previsto per domenica 1 luglio, durante le sfilate al Ritz’s Salon Vendôme, il lancio della collezione di Haute Joaillerie nuova espressione dell’Atelier, con pezzi che prenderanno la forma di anelli cocktail raffinati con pietre preziose tra cui diamanti, smeraldi, zaffiri, ametiste, acquamarina e citrini, molti dei quali lavorati a mano.

I gioielli, però, saranno prodotti e venduti attraverso appuntamenti privati, pertanto non sarà possibile riprodurne i disegni. “Come designer e collezionista di gioielli –  ha detto Donatella Versace, vicepresidente del gruppoho sempre voluto offrire nel lavoro artigianale per i gioielli la stessa qualità che offriamo con la collezione Atelier Versace moda. Ogni singolo anello della collezione è un’opera d’arte. Per osservare da vicino i pezzi unici sarà necessario attendere ancora qualche giorno: a Parigi si potrà avere un’anteprima.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *