di


Van Cleef apre a Roma tra nuovi gioielli e pezzi antichi

Un rapporto antico e profondo, quello di Van Cleef & Arpels con l’Italia, consolidato oggi dall’apertura della prima boutique romana, in Via Condotti. Nata a Parigi, in Place Vendôme, dove risplende dal 1906, la maison mette così radici nella città eterna, in uno scrigno accogliente e raffinato. Per festeggiare l’evento, Van Cleef ha portato nella capitale 30 pezzi antichi della Collezione privata Van Cleef & Arpels, che è possibile visitare fino al 15 novembre.

442 x 336 mm
(Uno dei pezzi in mostra a Roma fino a novembre: Cravate collaret, 1954, Platino, zaffiri e diamanti)

Gioielli Art déco, collane Passe Partout, spille ballerine raffinate e Lovebirds degli anni Quaranta, creazioni in Serti Mystérieux®, parure d’ispirazione orientale, collane Zip trasformabili in bracciali… Emblema di un’epoca particolare, di una tecnica, di una personalità, di uno stile intramontabile, inventivo o audace, ciascuno di questi gioielli eccezionalmente ospitati a Roma rispecchia così l’eccellenza e la creatività proprie di Van Cleef & Arpels.

56481 Ab
(Three birds clip, 1946, Platino, oro giallo, zaffiri, rubini e diamanti)

Già presente a Milano, la maison inaugura così il suo nuovo indirizzo nella capitale: distribuita su due piani, questa boutique di 200 metri quadrati si trova a fianco del prestigioso Palazzo Nuñez Torlonia, una residenza privata del XVII secolo carica di storia ed eleganza. Conservando il fascino storico della struttura: le persiane romane e gli affreschi originali che ornano il soffitto del primo piano si uniscono così a un arredamento sobrio e raffinato.

Two feathers clip, 1956 platino, oro giallo, rubini Mystery Set, diamanti
(Two feathers clip, 1956 platino, oro giallo, rubini Mystery Set, diamanti)

Le sfumature beige mordorè che tappezzano i muri conferiscono un’atmosfera delicata e luminosa agli spazi, scanditi da lunghe tende e discreti pannelli decorativi. Ricoperti di foglie d’oro, questi ultimi sfoggiano motivi vegetali raffinati nei quali riecheggia l’universo floreale della Maison.

Ballerina clip, 1944 Oro giallo , rubini, zaffiri, diamanti.
(Ballerina clip, 1944 Oro giallo , rubini, zaffiri, diamanti)

Le creazioni firmate Van Cleef & Arpels sono presentate all’interno di alte campane di vetro e vetrine laccate di nero di varie dimensioni. Quando il visitatore si avvicina, l’illuminazione si fa soffusa, trasformandosi in un fascio orientato, per svelare al meglio tutti i dettagli del gioiello, la vivacità delle pietre preziose, i loro colori… I giochi di materiali (legno, velluto, seta, cristallo) e luci offrono ai luoghi un carattere accogliente che evoca l’intimità di un appartamento privato.

Cords necklace, circa 1950 Oro giallo, diamanti. Apparteneva alla collezione di Sua Altezza Imperiale, la principessa Soraya dell'Iran
(Cords necklace, circa 1950. Oro giallo, diamanti. Apparteneva alla collezione di Sua Altezza Imperiale, la principessa Soraya dell’Iran)

I vari salotti sono un invito a passeggiare tra le collezioni gioielliere e orologiere della Maison. Alla grazia delicata di fiori e farfalle, temi da sempre cari a Van Cleef & Arpels, risponde la danza gioiosa degli anelli Perlée®; alle preziose materie della collezione Alhambra®, replica lo splendore di fedi e solitari dedicati agli innamorati. L’incanto prosegue lungo la scoperta di creazioni leggendarie: ingegnosi anelli Entre les Doigts che sublimano le dita, stupefacenti orologi Complications Poétiques che scandiscono storie d’amore e fortuna.

24x35mm
(Anello Two Butterfly Between the Finger, oro giallo, oro bianco, tsavorite, granati e diamanti)

Van Cleef & Arpels nasce grazie al matrimonio, nel 1895, di Alfred Van Cleef ed Estelle Arpels. Molti, nel corso degli anni, i gioielli diventati un simbolo associato naturalmente alla maison: il motivo Alhambra, la collana Zip o la tecnica del Serti Mystérieux, la selezione delle Pierres de Caractère®, gemme eccezionali che sanno suscitare un’emozione, nonché la maestria delle Mains d’Or®, artigiani virtuosi degli atelier Van Cleef & Arpels.

62x95mm
(Spilla libellula. Oro bianco, diamanti, ametiste, zaffiri colorati, oro rosso, rubini e zaffiri Mystery Set, la tecnica di incastonatura brevettata da Van Cleef nel ’33)
Vintage Alhambra 5-motif bracelet_YG_Malachite_Dia_VCARO7GQ00
(Braccialetto Vintage Alhambra, 5 motivi oro giallo malachite e diamanti)


1 commento

  1. paolo lesca says:

    bellissime fotografie, ora si usa il cad ,pensare a questi oggetti interamente fatti a mano ….


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *