di


Valenza: A.A.A. cercasi 250 orafi con esperienza

Selezione aperta dal sito Openjobmetis per un’azienda del lusso: non è specificato il nome, ma molti pensano a Bulgari che a fine marzo aprirà il nuovo stabilimento

aziende-orafe_bn-min

Aperta una selezione per 250 orafi con esperienza, disponibili a trasferirsi a Valenza: sul sito del portale specializzato in annunci di lavoro Openjobmetis è comparsa la richiesta di una “azienda del settore orafo“. Non ne è indicato il nome, ma alcuni siti di informazione, locali e non, hanno ipotizzato che a lanciare la selezione sia stata Bulgari, che a fine marzo inaugurerà un nuovo stabilimento produttivo nel distretto valenzano, il più grande d’Europa. Un anno fa, infatti, quando fu presentata la nuova manifattura, la società stessa aveva fatto riferimento alla previsione di circa 300 assunzioni.

Le figure professionali  ricercate riguardano le seguenti mansioni: lavorazioni di assemblaggio e oreficeria, incassatura con microscopio  e finitura (pulitura e lucidatura). Per tutte le specializzazioni è richiesta un’esperienza di almeno 5 anni nel ruolo ed è richiesta, inoltre, la disponibilità al trasferimento a Valenza. Si offre inizialmente contratto a tempo determinato, finalizzato all’inserimento a tempo indeterminato. La retribuzione sarà valutata sulla base dell’esperienza maturata dal candidato.

“L’arte orafa – ha dichiarato Laura Piccolo, responsabile grandi clienti di Openjobmetisè uno dei simboli dell’eccellenza del made in Italy e l’area di Valenza è tra quelle maggiormente rappresentative del settore sul nostro territorio, riconosciuta a livello mondiale. Avviare le ricerche per un numero elevato di profili specializzati in una professione così antica è per noi motivo di grande soddisfazione”.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA