di


Vacheron Constantin: nuovo presidente e nuovo Ceo

Nominati rispettivamente Juan Carlos Torres e Louis Ferla: dopo Piaget anche il marchio di alta orologeria ridefinisce il management come voluto dal gruppo Richemont

Mr Juan Carlos Torres CEO of Vacheron Constantin & Mr Louis Ferla, General Manager Sales & Marketing of Vacheron Constantin. SIHH2017
da sinistra: Juan Carlos Torres, dal 1° aprile presidente non esecutivo di Vacheron Constantin; Louis Ferla, nuovo Ceo del marchio

Dopo Piaget, anche Vacheron Constantin annuncia il nuovo management: nominati Juan Carlos Torres come presidente non esecutivo della Maison e Louis Ferla nel ruolo di CEO. Entrambe le cariche entreranno in vigore dal 1° aprile. Il Gruppo Richemont, di cui la manifattura attiva nella produzione di orologi fin dal 1755 fa parte, rientra tra i cambi al vertice voluti dalla Holding per fronteggiare l’evoluzione dei mercati e il calo delle vendite dei suoi brand.

Entrato in Vacheron Constantin nel 1981, il neo-presidente non esecutivo Torres ha ricoperto il ruolo di CEO dal 2005, incarico che lascerà al francese Louis Ferla, attualmente Managing Director Sales & Marketing Vacheron Constantin. Lunga la sua esperienza in Asia, prevalentemente in Cina, Hong Kong, Taiwan e in Medio Oriente, è entrato in Richemont nel 2001. Nel 2006 Ferla è entrato in Cartier International come General Manager a Taiwan e ha poi acquisito la responsabilità di Regional Director di Medio Oriente e India. In seguito, è diventato CEO per la Cina. Nel 2015 ha assunto il ruolo di International Business & Client Development Director di Cartier International, prima di entrare in Vacheron Constantin.

“Juan Carlos Torres è stato il punto di riferimento della marca sin dall’epoca dell’acquisizione da parte del Gruppo – ha commentato Johann Rupert, Executive Chairman di Richemont – ed è senza dubbio l’artefice del grande sviluppo che la Maison ha conosciuto in questi anni. A lui vanno i miei sentiti ringraziamenti per l’impegno profuso nel corso della sua lunga carriera costellata di successi”.

“È un onore far parte di Vacheron Constantin – ha detto Ferla -, una Maison che sin dal 1755 trasmette il proprio prezioso savoir-faire di generazione in generazione. Questa transizione, a fianco di Juan Carlos Torres, ci permetterà di perpetuare lo spirito di eccellenza che anima la nostra Manifattura”. “Sono felice di lasciare le redini a Louis Ferla e gli auguro gli stessi successi e gioie che ho avuto la fortuna di provare in questi 36 anni all’interno della Manifattura – ha sottolineato Juan Carlos Torres -. D’ora in poi, Louis sosterrà e promuoverà quei valori della Maison che da quasi tre secoli custodiamo”.

www.vacheron-constantin.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *