di


Unoaerre acquisisce il brand aretino Eclat

Maria Cristina Squarcialupi: "Rappresenterà nel Gruppo Unoaerre un’evoluzione nella ricerca e sperimentazione. Rosanna Natale: "Consideriamo questo passaggio un momento di crescita fondamentale per continuare il nostro percorso di ricerca di un gioiello di qualità"

Eclat, collezione Fast

Unoaerre acquisisce il brand aretino Eclat e si posiziona nell’alto di gamma nella fine jewellery. L’azienda, fondata da Rosanna Natale e Fabrizio Piaggini, nel corso del tempo era riuscita a collocarsi in maniera strategia sia sul mercato italiano (circa 300 punti vendita) sia sui mercati esteri (Giappone, Australia, Grecia, Ucraina, Austria, nelle aree dei Paesi Baltici e penisola iberica sono alcuni dei mercati dove il brand è presente).

Ora il grande salto nella famiglia Squacialupi.

Maria Cristina Squarcialupi, vicepresidente di Unoaerre

ECLAT rappresenterà nel Gruppo Unoaerre un’evoluzione nella ricerca e sperimentazione, la combinazione dei mezzi industriali e delle rifiniture artigianali, con un controllo qualità accuratissimo con prodotti che puntano fortemente su una componente emozionale e declinano l’oro e l’argento in diversi accostamenti e soluzioni”. Spiega Maria Cristina Squarcialupi, alla guida di Unoaerre.

Per Rosanna Natale: “Consideriamo questo passaggio un momento di crescita fondamentale per continuare il nostro percorso di ricerca di un gioiello di qualità da proporre sia sul mercato italiano sia su quello internazionale”

Unoaerre, che spalma la sua produzione su tre marchi: Unoaerre, alta oreficeria; Unoaerre Silver Jewellery, in argento e la più giovane 1AR con materiali non preziosi, mette il segno più nei suoi fatturati in continuo aumento, specie nei mercati esteri ma con il core business ancorato nel wedding soprattutto in Italia. Dall’acquisizione da parte del Gruppo Zeor, nel 2018 ha registrato il miglior fatturato (167 Milioni di euro) confermando strategiche le sue dinamiche aziendali.

Rosanna Natale, founfer di Eclat

Una piccola quota rimarrà alla vecchia proprietà, controllata e gestita da Rosanna Natale, fondatrice insieme a Fabrizio Piaggini del marchio Eclat nel 2013, costola del Gruppo Eclat nato nel 2001.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA