di


Un diamante è per sempre: lo conferma un crash test

Su Youtube una pietra da 0.25 certificata GIA è stata sottoposta a una pressa idraulica resistendo allo schiacciamento senza subire neanche un graffio

Un diamante è davvero per sempre: il claim che da sempre accompagna la gemma più amata dalle donne sembra essere confermato ancora una volta, stavolta da un video – postato a giugno e che finora ha fatto 11 milioni di visualizzazioni – del canale Youtube “Hydraulic Press VS”, che sottopone vari oggetti allo schiacciamento tramite una pressa idraulica per verificarne solidità e durezza. Anche il diamante – in particolare una gemma naturale rotonda da 0.25 carati certificata dal GIA, colore F, chiarezza SI1, del valore di 2mila dollari – è finito sotto lo strumento idraulico. La prima metà del video mostra l’assoluta resistenza del diamante alla pressione: la gemma perfora la base contro la quale insiste e quando viene riestratto risulta senza neanche un graffio.

Più inquietante l’ultima parte del video dove il diamante viene posizionato sotto la pressa in una differente posizione (ma non è chiaro se si tratti della stessa pietra) e viene invece ridotto in pezzi. Come ricorda diamonds.net, se da un lato i “crash test” sono molto comuni, sono più rari i tentativi di distruggere diamanti naturali. A maggio dello scorso anno, l’Hydraulic Press Channel ha rilasciato un video di un diamante sintetico di Brilliant Earth, fornitore di gemme etiche sia naturali sia sintetiche, che non ha superato il test. Un altro video di “Hydraulic Press VS” ha mostrato un lingotto d’oro da 40mila dollari che aveva riportato solo lievi danni.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale