di


Tutti i colori di Marlù

Emozioni, classicità, cuori e lettere: lo scintillante passato di Marlù gioielli e l’eleganza delle passate collezioni lascia oggi spazio al colore e alla leggerezza dell’estate. Tanti fili ricchissimi di pietre di ogni tonalità che compongono la nuova linea, “I colori di Marlù”.

Il 2011 è un anno importante per l’azienda: dieci anni dalla fondazione, un compleanno da ricordare e celebrare con prodotti che ancora una volta sanno interpretare le tendenze e i gusti della propria clientela. È l’abbinamento il punto forte di Marlù gioielli, forte sul mercato italiano ma amata anche oltreoceano, negli Stati Uniti come in Asia. Abbinamento che travolge materiali nobili e non nobili, acciaio che vive insieme all’oro e zirconi che si accostano a pregiati diamanti, pietre preziose montate sul caucciù. Si può dire, senza esagerare, che il suo target d’elezione è il genere umano: gioielli per donna, per uomo ma anche per i bimbi e per la fascia più esigente che c’è: i teenager.

Per ciascuno di loro, Marlù gioielli disegna i monili più adatti, gli accessori fashion e la capacità di indovinare tutti gli “oggetti del desiderio”. Come i bracciali della collezione “I colori di Marlù”, pensati per le atmosfere estive e di inizio autunno: non una sola scelta, ma mille combinazioni che possiamo riadattare ogni giorno in base al nostro stato d’animo, al look e all’occasione. I cordoncini colorati possono essere annodati con cuori, farfalle, stelle, sfere bombate, forme geometriche ricche di cristalli dalle mille sfumature. Da attorcigliare al collo, al polso, e da abbinare agli orecchini che ne richiamano forme e tonalità; la chiusura è un piccolo “occhio di Allah”, che secondo la tradizione greca e araba protegge dalle avversità… Insomma, moda, colore e un tocco di scaramanzia: tutto questo, nei gioielli Marlù.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *