di


Trovamoda.com, la piattaforma che ti segue nello shopping on line

Oltre mille marchi per il primo motore di ricerca italiano del settore fashion che aiuta a districarsi tra le boutique che vendono sul web

Una vetrina di 400mila prodotti, provenienti da numerosi negozi on line italiani: è ciò che offre il sito Trovamoda.com, ideato da un gruppo di giovani ricercatori torinesi e da un’idea di Marco Tosi, uno dei primi imprenditori del digitale in Italia, ed è d’aiuto per districarsi nel mondo dello shopping on line in Italia.  Si tratta di una piattaforma di riferimento che dà supporto agli utenti in tutte le fasi del processo di informazione, confronto e acquisto di prodotti di moda.

Oltre mille i brand di moda, accessori, gioielli catalogati in base a diverse chiavi di ricerca come il marchio, il colore, la fascia di prezzo e gli eventuali sconti. Sul portale è possibile memorizzare i prodotti più ricercati e attraverso le proprie indicazioni e le modalità di navigazione si potrà restare aggiornati sulle promozioni e sulla disponibilità dei propri articoli preferiti.

L’intuizione nuova è mettere in collegamento diversi siti noti per gli acquisti sul web come yoox e zalando, per un totale di 37 big shop on line. Nato nell’ottobre 2012, è la prima iniziativa lanciata da Digifashion Srl ed è il primo motore di ricerca italiano nel settore moda, che consente un tour interattivo tra i siti delle boutique che popolano il web.

“La forza di Trovamoda.com è quella di aggregare sia proposte di siti noti come Yoox, The Corner, Zalando, ASOS, ma anche di dare visibilità a quelli più particolari e  con una proposta di prodotti molto curati come Giglio o FRModa – ha dichiarato Marco Tosi -. Sono convinto dell’utilità per le persone di poter navigare con facilità in un’offerta sempre più ricca ed ampia di prodotti del settore abbigliamento e questa convinzione è stata condivisa anche da Stefano Quintarelli, che ha sostenuto l’iniziativa sin dai suoi inizi”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *