di


“Tribute to femininity”, a Mosca omaggio allo stile innovativo Bvlgari

AL MOSCOW KREMLIN MUSEUM IN ESPOSIZIONE OLTRE 500 GIOIELLI, ALCUNI MAI PRESENTATI AL GRANDE PUBBLICO


Pashkov House
Pashkov House (ph. Bvlgari courtesy)

Una boutique e in programma l’apertura del Bulgari Hotel. La Maison italiana di alta gioielleria è sempre più radica nella capitale russa. Sempre più radicata e sempre più apprezzata tant’è che il Moscow Kremlin Museum, parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO, uno dei complessi museali più importanti del mondo, diretto da Elena Gagarina, donna di grande cultura ed esperta di gioielli, l’ha celebrata con una mostra retrospettiva: Tribute to femininity”, curata da Lucia Boscaini, Brand and Heritage Curator di Bulgari, allestita nelle sale espositive della cattedrale dell’Assunzione e del Palazzo del Patriarca.


Il Direttore Generale del Moscow Kremlin Museums Elena Gagarina con Jean-Christophe Babin CEO Bvlgari e Lucia Boscaini
Il Direttore Generale del Moscow Kremlin Museums Elena Gagarina con Jean-Christophe Babin CEO Bvlgari e Lucia Boscaini (ph. Bvlgari courtesy)

Oltre 500 gioielli di grande maestria artigianale, dalla fine del 19° secolo agli anni Novanta, alcuni mai presentati al pubblico come ad esempio la splendida tiara datata 1930 con un magnifico layout di acquemarine e diamanti, indossata dall’ Infanta Beatriz di Spagna nel giorno delle sue nozze, provenienti dalla Collezione Heritage Bulgari e da collezioni private (di Anna Magnani, Gina Lollobrigida, di Anita Ekberg…).


bulgari_russia_boutique_8-min

Jean-Christophe Babin e Lucia Silvestri (ph. Bvlgari courtesy)

bulgari_russia_boutique_6-min

Eva Green, Jean-Christophe Babin e Alicia Vikander (ph. Bvlgari courtesy)

bulgari_russia_boutique_9-min

Lady Kitty Spencer (ph. Bvlgari courtesy)

bulgari_russia_boutique_5-min

Elena Gagarina (ph. Bvlgari courtesy)

bulgari_russia_boutique_7-min

Bulgari,Tribute to Femininity (ph. Bvlgari courtesy)

bulgari_russia_boutique_1-min

Alicia Vikander (ph. Bvlgari courtesy)

bulgari_russia_boutique_3-min

Caro Daur, Helena Bordon, Giorgia Tordini, Gilda Ambrosio (ph. Bvlgari courtesy)


Per l’occasione esposta anche la completa Collezione Heritage di Bvlgari dei gioielli appartenuti a Elizabeth Taylor. Tante preziosità, insieme a video installazioni e scatti realizzati dai maestri della fotografia, come in una osmosi di affinità raccontano la lunga e preziosa storia d’amore tra Bulgari e le donne, iniziata più di 130 anni fa. Un percorso di fedeltà ma mai uguale a se stesso per anticipare o accompagnare le evoluzioni del costume, della società, delle donne, appunto.


bulgari_russia_boutique_2-min
(ph. Bvlgari courtesy)

L’esposizione terminerà il 13 gennaio 2019.

www.bulgari.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA