di


Toywatch, una nuova boutique a Firenze. Prossima tappa New York

Come unire il classico alla moda? Semplice. Visitando la nuova boutique Toywatch nella capitale del Rinascimento: Firenze. A pochi passi da Palazzo Vecchio e dagli Uffizi è stato inaugurato il nuovo flagship store del brand milanese di orologi che in pochi anni ha raggiunto oltre 2mila punti vendita in tutto il mondo e 26 monomarca: Milano, Hong Kong, Parigi (e presto, annunciano dall’azienda, anche New York).

È all black la boutique fiorentina di via degli Strozzi, che risponde ad un concept essenziale ben inserito nell’elegante contesto: un raffinato minimal chic, architettura lineare basata sul nero e sui punti luce che creano l’atmosfera. Alcuni orologi sono esposti in grandi teche nere; altri sono sospesi grazie a piccole bacchette d’acciaio. Nello showoroom anche un light box che proietta le immagini degli ultimi modelli: Fluo Pearly, crono e solo tempo ad effetto perlato e Gems, orologi-gioiello “only for women”. Ciascun elemento – il colore assoluto, gli elementi sospesi, i materiali – fa la sua parte nel dare il massimo risalto ai prodotti.

“In tutto il mondo Firenze rappresenta un sogno. Una realtà di richiamo internazionale per la sua storia, la cultura e la sua travolgente bellezza – afferma Mara Poletti, Vice Presidente di ToyWatch -, una tappa che non poteva mancare per un marchio come ToyWatch che dello stile e del lusso giocato con ironia ha fatto il suo successo”.

Sono davvero oggetti alla moda, se si pensa che gli orologi ToyWatch sono al polso di Michelle Obama e di star internazionali come Oprah Winfrey, Alicia Keys, Naomi Campbell, Madonna, Micheal Jordan e Sandra Bullock.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *