di


Torna “Scuolartigiana”: mille studenti a lezione di impresa tra teoria e pratica

Alla quarta edizione il progetto promosso da Confartigianato Arezzo con il contributo della Camera di Commercio: coinvolti dieci istituti

C’è anche l’orafo tra i mestieri che fanno parte di “Scuolartigiana – Un progetto per dare futuro ai mestieri“, promosso  da Confartigianato Imprese Arezzo, con il patrocinio e il contributo della Camera di Commercio di Arezzo, e giunto alla sua quarta edizione. I numeri di quest’anno sono davvero da record: presentato ieri e al via in queste ore, coinvolgerà 10 Istituti, 48 insegnanti, 1105 ragazzi e 27 imprenditori artigiani coinvolti nelle 46 lezioni in programma.

L’obiettivo è di trasferire agli alunni nozioni strategiche e fondamentali per comprendere la cultura e la manualità artigiana nell’ottica di un potenziamento concreto del made in Italy. Gli studenti sono chiamati a collaborare attivamente con gli artigiani di vari settori (tra cui quello orafo) in un percorso di affiancamento e trasferimento di segreti e conoscenze fino alla realizzazione degli oggetti finali.

Il progetto 2013 vedrà l’affiancamento degli Istituti aretini a quelli dell’area Casentino con numeri record: saranno coinvolti 10 Istituti (tra cui il Margaritone di Arezzo, dove da settembre torna il corso per orafi dopo anni di assenza), 48 insegnanti, 1105 ragazzi e 27 imprenditori. Le lezioni aula-azienda prendono il via questa settimana per concludersi lunedì 22 aprile: la giornata conclusiva per la consegna dei “Master” è stata programmata per giovedì 30 maggio.


1 commento

  1. Rachele says:

    Bene,l’artigianato dovrebbe essere rivalutato x dare la possibilita di imparare un mestiere che ormai non c’e piu visto che ormai nemmeno il posto fisso esiste più……


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *