di


Torino, in mostra l’Ulivo bianco: 3.333 grammi di platino e 3.003 diamanti

Dopo aver simboleggiato il riconoscimento “World Diamond Group Platino Award per l’amicizia tra i popoli”, conferito durante la 68esima Mostra del Cinema di Venezia all’attrice indiana Preity Zinta, la splendida scultura “L’Ulivo bianco” in platino e diamanti dell’artista siciliano e direttore Artistico della World Diamond Group di Vicenza Agatino Cappella, è attualmente protagonista di una mostra in Piemonte.

Nella città di Torino, a Palazzo Lascaris, è esposto da mercoledì 23 novembre e sarà visibile fino al 15 dicembre nell’ambito della mostra intitolata “L’ulivo bianco. Purezza, luce e pace per i 150 anni dell’Unità d’Italia”. Una preziosa opera di artigianato made in Italy composta da una base in radica d’ulivo, il tronco principale in marmo di Carrara, rami e foglie realizzati con 3.333 grammi di platino e i frutti con 3.003 diamanti.

La scultura, nelle intenzioni di World Diamond Group, richiama il significato simbolico dell’ulivo, la pace e l’amicizia, e vuole rappresentare un augurio per il Piemonte e per tutta l’Italia nelle ultime battute delle celebrazioni per i 150 anni di unità nazionale.
La mostra è completata da una serie di pannelli che illustrano le fasi di lavorazione del prezioso ulivo e che ricordano le tappe salienti della storia del gioiello dall’Unità d’Italia a oggi.
Per visitare la mostra, a ingresso libero, questi gli orari: da lunedì a venerdì 10-18, sabato 10-12.30.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *