di


TOOBE for Haiti

Bambini che giocano con TooBe

Il devastante terremoto che ha distrutto Haiti sta facendo strada ad un futuro più sereno. Tra i protagonisti di questo positivo cambiamento c’è il famoso brand Boccadamo che ha voluto la realizzazione di vere e proprie casette a Citè Soleil, bidonville di Port au Prince, la capitale di Haiti.

I primi prototipi sono già stati ultimati, un grande passo che anticipa l’inaugurazione fra pochi mesi di Rue Boccadamo con i nuovi alloggi per chi davvero ne ha bisogno, in sostituzione di tende lacere e baracche di lamiera che, già prima del sisma, versavano in condizioni di estrema precarietà.

Questa generosa iniziativa è legata all’oggetto cult che ha spopolato questa estate, il TooBe e la donazione di 200mila euro è in fase di erogazione alla Fondazione Francesca Rava, Onlus che rappresenta in Italia N.P.H. – Nuestros Pequeños Hermanos™ (I nostri piccoli fratelli) e che aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo.

Casette costruite con l'aiuto umanitario della Boccadamo
Il cantiere


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *