di


Time Award, al via da Roma il tour dei buyer russi

All’avvio del roadshow presente la Russian Buyers Union: celebrati i vincitori della prima edizione, tra cui la designer di gioielli Bliss Lau

Time Award_Marina e Elena Bugranova _Vice Presidente e Presidente RUSSIAN BUYERS UNION

(Marina e Elena Bugranova, vice presidente e presidente della Russian Buyers Union)

La Russian Buyers Union in prima fila al debutto di Time – Contemporary Fashion Award Milano, il progetto di brand accelerator promosso e organizzato da White e dalla Camera Italiana Buyer Moda. L’unione dei top buyer russi nel settore abbigliamento, gioielleria e interior design ha partecipato alla serata evento nel concept store Degli Effetti a Roma per il primo dei sei trunk show in programma per celebrare i vincitori della prima edizione del progetto di brand accelerator.

In partnership con Lancia, con il patrocinio del Comune di Milano e in collaborazione anche con Farfetch, Time Award prevede un calendario di trunk show in altrettanti Best Shop italiani e internazionali. Domenica 12 luglio si è svolto il primo, nel concept store Degli Effetti di piazza Capranica a Roma con una serata che ha celebrato due dei dieci finalisti, la designer di gioielli Bliss Lau e l’imprenditore-stilista Maurizio Miri.

White_BLISS LAU 02

(Uno dei gioielli della designer Bliss Lau, vincitrice della prima edizione di Time Award)

All’evento romano hanno preso parte Elena Bugranova, Presidente della Russian Buyers Union assieme alla figlia Marina che ricopre la carica di Vice Presidente. La Russian Buyers Union infatti ha assegnato un suo premio speciale di Time Award al giovane brand d’abbigliamento Ultràchic che sarà protagonista del sesto trunk show promosso dall’unione dei migliori reitaler russi per il prossimo marzo 2016 nella boutique Week End Moda di Rostov.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *