di


Tiffany Blue Book 2015, nei gioielli la potenza del mare

A New York la presentazione della collezione, la prima disegnata da Francesca Amfitheatrof: all’evento presenti personaggi del cinema, dell’arte e della moda

Tiffany Blue Book 2015_01 FCumenal RWhiterspoon OWilde AHeard FAmfitheatrof
(Da sinistra, Frédéric Cumenal, Reese Whiterspoon, Olivia Wilde, Amber Heard, Francesca Amfitheatrof)

Debutto in grande stile per la collezione Blue Book 2015 di Tiffany & Co. Una serata di gala a New York che ha riunito ospiti del mondo dell’arte, dell’entertainment, del cinema e della moda alla Blue Book Dinner, per conoscere l’ultima linea di gioielli haute-couture con pietre straordinarie, la prima disegnata da Francesca AmfitheatrofTiffany design director.

Tiffany Blue Book 2015_06 Reese-Witherspoon
(Reese Witherspoon)

A fare gli onori di casa, Frédéric Cumenal, CEO Tiffany & Co. che ha dato il benvenuto a circa 100 ospiti nel ristorante ABC Kitchen, per una cena preparata dallo chef tre stelle Michelin Jean–Georges Vongerichten.

Tiffany Blue Book 2015_07 Yasmin-Le-Bon
(Yasmin Le Bon)

Insieme a Frédéric Cumenal e a Francesca Amfitheatrof, hanno partecipato Reese Witherspoon, Jack Pierson, Amber Heard, Olivia Wilde, Angelica Cheung e Yasmin Le Bon.

Tiffany Blue Book 2015_03 F Amfitheatrof-Angelica Cheung
(Da sinistra, Francesca Amfitheatrof e Angelica Cheung)

È ispirata alla potenza e alla bellezza del mare l’ultima edizione della Blue Book Collection, la collezione che ogni anno la maison realizza dal 1845, cresciuta nel corso del tempo fino a diventare l’icona preziosa del gioielliere newyorchese.

Tiffany Blue Book 2015_bracciale
(Nell’immagine in alto e in quelle a seguire, la Tiffany Blue Book Collection 2015)

L’archivio Blue Book forma una cronologia dettagliata del ruolo del gioielliere nell’evoluzione del design americano. Una collezione che ha attraversato epoche e stili, come quella ispirata ai capolavori in vetro colorato di Louis Comfort Tiffany, figlio del fondatore dell’azienda e leader mondiale del movimento Art Nouveau; o come i motivi degli anni Venti riprodotti in platinodiamanti, fino ai gioielli che incarnano l’anima glamour di Hollywood.

Tiffany Blue Book 2015_turchesi

Tra questi, la collana di Jean Schlumberger (Blue Book 2009-2010) montata con il Tiffany Diamond da  128,54 carati per promuovere il film del 1961 “Colazione da Tiffany”. O ancora, la collana Tiffany Radiance con diamanti gialli rari (Blue Book 2010-2011) indossata dal premio Oscar Kate Winslet agli Oscar 2010; e la collana di diamanti dal Blue Book 2013 che Anne Hathaway indossava quando ha ricevuto l’Oscar.

Tiffany Blue Book 2015_orecchini

Un’eredità importante che la Amfitheatrof ha saputo trasfondere nella collezione 2015, dedicata a “The Art of the Sea”. La potenza del mare tra gemme colorate, giardini sottomarini e ciottoli levigati dal vento e dall’acqua. I colori cristallini di una varietà infinita di gemme su gioielli destinati a lasciare ancora una volta il segno.

Tiffany Blue Book 2015_spirale

Tiffany Blue Book 2015_spilla

Tiffany Blue Book 2015_Perle

Tiffany Blue Book 2015_parure blu

 

Tiffany Blue Book 2015_anelli

Tiffany Blue Book 2015_Orecchini blu

Tiffany Blue Book 2015_bracciale perle

Tiffany Blue Book 2015_bangle

Tiffany Blue Book 2015_anello turchese


1 commento

  1. angela says:

    niente di piu’ sublime!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *