di


The Spirit of The Rose, il Fancy Vivid Viola-Rosa di Alrosa

Hanno impiegato un anno intero i maestri russi a trasformare un diamante unico, scoperto in Yakutia, in un vero tesoro con VVS e caratteristiche di taglio eccellenti.


Alrosa
: The Spirit of The Rose con i suoi 14.83ct e con una stima di oltre 60mln di dollari aspira a diventare il diamante più costoso della storia della Russia.

Per le sue caratteristiche impeccabili, la gemma ha ricevuto da GIA la classificazione di Fancy Vivid Purple-Pink e con il suo colore Rosa violaceo vivido entrerà nei libri di storia per la sua iconicità.


Con l’uniformità di colore appare alla vista più grande del suo peso reale, “sono stato fortunato ad avere l’opportunità di poter avere tra le mani questa meraviglia” ha commentato Edeb Rachminov, membro del comitato della Fancy Color Rerearch Foundation Advisroy Board ed uno dei più affidabili esperti sui diamanti colorati.

Rinvenuto nella Russia nordorientale a luglio 2017, Nijinsky, il diamante grezzo rosa chiaro da 27,85 carati è stato valutato come la migliore scoperta dell’anno dalla rivista americana “The National Jeweler”.


Per le sue peculiarità e per il particolare livello di stress interno (caratteristico dei diamanti rosa), il processo di lavorazione – per evitarne la frammentazione – è durato circa un anno presso la sede di ALROSA a Mosca. Per The Spirit of The Rose è stato scelto un taglio ovale che ne ha accentuato le sfumature e ha rispettato il più possibile le dimensioni della pietra.

Il nome di questa gemma dariva da quello di un balletto leggendario messo in scena a Monte-Carlo nel 1911 dalla compagnia dei Balletts Russes sotto la direzione dell’impresario Sergei Diaghilev: ispirato ad una poesia di Theofile Gautier che narra del ricordo di una rosa appuntata all’abito di una ragazza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90