di


Tendence, la gioielleria si mette in mostra a fine agosto

Tutte le novità di settore nell’area Carat, che raccoglie l’interesse di un visitatore su quattro. Le proposte di orologeria a Time Square

Francoforte_tendence_giving_tf_075

Un colpo d’occhio sui trend dell’autunno-inverno e tante proposte per la primavera 2016: tutto questo è possibile trovarlo a Tendence, l’appuntamento di Francoforte in calendario dal 29 agosto al 1° settembre, quando anche la gioielleria si mette in mostra all’evento internazionale dei beni di consumo. Nell’area Carat tutte le novità del settore jewellery per la nuova stagione: espositori di alta gioielleria, bijoux e gioielli di design utilizzeranno questa piattaforma per presentare le loro ultime collezioni.

“I settori merceologici dei gioielli e degli orologi svolgono un ruolo importante a Tendence. Un visitatore su quattro – dunque non solo i classici buyer di gioielli – dichiara di essere interessato al settore Carat. Ciò sottolinea i vantaggi di una fiera multisettoriale: a Tendence molti buyer possono ordinare sia il loro assortimento base che vari assortimenti complementari in un unico luogo”, commenta Yvonne Engelmann, direttrice del salone Giving di Tendence.

Spazio anche agli orologi nella sezione tematica “Time Square”: i compratori alla ricerca dei nuovi trend potranno esaudire ogni loro desiderio. Modelli lifestyle e trendy, orologi realizzati con materiali particolari come il legno oppure varianti ispirate al design scandinavo di modelli classici: ce n’è per tutti i gusti.

Francoforte_time square

Oltre all’ampia offerta di prodotti degli espositori, Tendence offrirà ai compratori preziosi impulsi grazie all’area conferenze “Carat on Stage” (il calendario completo sul sito ufficiale della rassegna). Durante le quattro giornate di fiera, “Carat on Stage” offrirà agli esperti del settore la giusta cornice in cui discutere dei temi che attualmente animano il comparto.

Tra questi, per esempio, Stefan Suchanek, noto presentatore della radio Bayerischer Rundfunk ed architetto d’interni, che terrà una conferenza dal titolo “La multisensorialità – l’ingrediente segreto per le vendite”.  ella sua conferenza intitolata “Guida di stile per gli acquisti“, Oliver Schmid rivelerà invece ai compratori come ottimizzare al massimo la loro visita in fiera. Karin Hoffman, orafa con laurea in design, illustrerà inoltre i reali vantaggi offerti dai processi di produzione digitali.

Tendence si conferma dunque la piattaforma degli ordini commerciali più importante ed internazionale della Germania nel secondo semestre dell’anno con una vasta offerta di prodotti nei settori interior design, oggettistica per la casa, decorazioni, così come articoli da regalo, gioielli e accessori moda. Alla scorsa edizione della più importante fiera europea dei beni di consumo nel periodo autunnale il 37% degli espositori proveniva da 51 Paesi. Riservate agli operatori professionali saranno anche le manifestazioni Ecostyle, fiera specializzata dei prodotti di consumo sostenibili controllati, e Webchance Academy, un programma di conferenze su come fare pubblicità e vendere con successo sul web, che avranno luogo in contemporanea con Tendence.

Alla rassegna, fortemente improntata all’artigianato, 24 giovani designer del settore “Modern Crafts” presentano originali creazioni in legno, vetro, carta e ceramica. Creativi, artistici e originali sono gli aggettivi per descrivere i lavori dei 24 designer che partecipano quest’anno al programma Talents nel settore “Modern Crafts”. A Tendence essi hanno la possibilità di proporre le loro novità ai buyer nazionali ed europei. I partecipanti al programma ‘Talents’ vengono selezionati da Messe Frankfurt in collaborazione con la Bundesverband Kunsthandwerk (Associazione federale dell’artigianato artistico) e il Museo di arti applicate di Francoforte.

www.tendence.messefrankfurt.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *