di


Tarì Mondo Prezioso, fari puntati sugli artigiani

I maestri orafi protagonisti con i loro servizi e un’area dedicata durante l’edizione Summer della rassegna, dall’11 al 14 maggio

Tarì_Mondo Prezioso 2018_immagine istituzionale-min

Il gioiello italiano torna protagonista al Tarì: dopo “Tesori Nascosti”, l’innovativo programma b2b organizzato in sinergia con l’Agenzia Ice e svoltosi nel centro orafo di Marcianise il 16 e 17 aprile, i riflettori tornano ad accendersi con Mondo Prezioso edizione Summer.

Dall’11 al 14 maggio torna l’appuntamento che da oltre 20 anni porta il Tarì alla ribalta, offrendo al mondo orafo il panorama aggiornato della produzione italiana di gioielleria. Quattro giorni di eventi, incontri e vetrine, alternano novità e grandi classici con la formula di successo del Tarì: ritmi serrati, spazio accogliente, atmosfera e ospitalità al top, garantita dalle consuete promozioni studiate su misura dal centro orafo e consultabili sul sito.

Tarì_Mondo Prezioso 2018_padiglioni2-min

Oltre alle aziende presenti nei padiglioni espositivi Rubino e Smeraldo, in arrivo dai distretti orafi di tutta Italia, in fiera sarà possibile entrare in contatto con uno dei fiori all’occhiello del centro orafo: il mondo dell’alto artigianato e dei numerosi servizi di assistenza che i soci del Tarì offrono  ai clienti presenti.

Incastonatura, riparazioni, servizi di assistenza personalizzata disponibili sabato e domenica consentono ai dettaglianti in visita di effettuare molte attività indispensabili, e spesso introvabili altrove. Il mondo degli artigiani del Tarì sarà presente anche al Padiglione Rubino, in un’area allestita in modo da raccontare, attraverso demo e immagini, esperienze e competenze straordinarie.

www.tari.it

Tarì_Mondo Prezioso 2018-min


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *