di


Tari’: incontri a Milano con la stampa nazionale

Quella che appariva un’azzardata scommessa in questi vent’anni di attività non ha fatto che confermarsi come un’intuizione vincente, che ha dato vita a un polo orafo dalle connotazioni ineguagliabile e ineguagliate”.

Incontestabile la dichiarazione di Vincenzo Giannotti, dal Settembre 2015 presidente del Centro orafo Il Tarì, che a Milano ha voluto dare il via a un nuovo corso di ulteriore sviluppo a tutti i livelli, a partire proprio dalla comunicazione.

Tarì evidenza

Un’intera giornata dedicata a incontri mirati con la stampa d’informazione, economica e d’attualità, per riportare nuovamente l’attenzione su una realtà imprenditoriale nata dalla necessità di uscire da confini troppo ristretti, che impedivano uno sviluppo dell’oreficeria e gioielleria orafa campana che fosse concorrenziale con quella degli altri distretti italiani.

vincenzo giannotti presidente tari 3

Il Tarì ha svolto un’azione di vero e proprio catalizzatore e armonizzatore dell’attività delle imprese dell’intera filiera orafa” spiega il presidente Giannotti “e i numeri parlano da soli: 400 le aziende che oggi vi operano – 30% di produzione, 30% di servizi, 40% di distribuzione – 3500 presenze giornaliere (7000 durante le fiere di settore) per un totale i 400.000 operatori l’anno, un fatturato consolidato annuo che si attesa su 850 milioni di euro e il 30% del prodotto delle aziende destinato all’estero con focus su Russia , Cina e USA.”.

Consolidamento e maggiore interattività per quanto riguarda i rapporti con le istituzioni e gli organismi nazionali, a partire da Federpreziosi Confcommercio, Federorafi Confindustria, Assocoral, ma soprattutto sviluppo internazionale con società come Fiera di Vicenza, con la quale è stato recentemente concluso un accordo per un approccio effettivamente costruttivo ai mercati esteri.

vincenzo giannotti presidente tari

Per altro” sottolinea Giannotti “abbiamo anche autonomamente messo in campo iniziative molto interessanti. La Spagna vuole applicare il nostro modello di struttura; con la Cina abbiamo sottoscritto a livello governativo un impegno di sviluppo per le nostre aziende con il sostegno di un fondo di investimento; negli USA intensifichiamo i contatti con le grandi catene attraverso le quali tradizionalmente passa la distribuzione. Forte attenzione, con tutte le debite cautele viste le situazioni contingenti, per il mercato russo. Quello che ora vogliamo fare è aiutare le nostre aziende a comprendere come organizzarsi e come conoscere questi mercati per non affrontare impreparati le sfide di una scelta obbligata.

vincenzo giannotti presidente tari 2

I festeggiamenti per il ventesimo compleanno del Tarì culmineranno a Ottobre. Nel frattempo è prevista una serie di eventi, innanzitutto nell’ambito della fiera Tarì – Mondo Prezioso, in programma dal 29 Aprile al 2 Maggio prossimi, che ospiterà la mostra sul corallo e sul cammeo promossa da Assocoral, dal titolo “Seduzione senza tempo“ e il convegno “Novità legislative, tecniche e tracciabilità nel settore gioielliero: opportunità e problematiche” organizzata in collaborazione con Federpreziosi Confcommercio e Federorafi Confindustria.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *