di


Tarì e Cosmoprof: prove tecniche di comunicazione

I vertici di Fiera Bologna ospiti durante Mondo Prezioso, il prossimo weekend la mostra del centro orafo “Living Coral Living Bijoux” sale in Emilia: si apre il dialogo su una possibile collaborazione

Mentre in queste ore sta per chiudersi la prima edizione 2019 di Mondo Prezioso al Tarì, si apre il dialogo su una possibile collaborazione del centro orafo con Bologna Fiere, che tra le sue rassegne organizza anche la fiera della cosmetica e della bellezza professionale la cui prossima edizione si svolge nel capoluogo emiliano dal 14 al 17 marzo.


Il presidente giannotti con il presidente di Bologna Fiere Gianpiero Calzolari-min
A destra, il presidente del Tarì Vincenzo Giannotti con il presidente di Bologna Fiere Gianpiero Calzolari

Nel weekend, infatti, il presidente di Fiera Bologna Gianpiero Calzolari e il direttore generale di Cosmoprof Enrico Zannini hanno fatto visita al centro di Marcianise ospiti del numero uno del Tarì Vincenzo Giannotti per consolidare l’ipotesi di una possibile sinergia che aprirebbe le porte del centro orafo per accogliere nei propri spazi nuovi eventi extra-settore coordinati da Fiera Bologna.


 tra cui Cosmoprof, che in questi giorni è stato protagonista in fiera con uno stand dedicato.
Lo stand di Cosmoprof durante Tarì Mondo Prezioso

Nel breve termine il dialogo tra le due realtà fieristiche ha già visto, come primo step, uno stand dedicato a Cosmoprof durante questa edizione di Mondo Prezioso, e, il prossimo weekend, il viaggio verso Bologna della mostra “Living Coral Living Bijoux”, in scena in queste ore al Tarì per celebrare i bijoux e gli accessori più trendy che esaltano le tonalità calde del pantone Coral con i prodotti di una selezione delle aziende espositrici del Tarì.


mondo prezioso_LIVING CORAL TARI MARZO 2019_1-min


Le prospettive di una possibile collaborazione sono state discusse nella giornata di sabato. “Condividiamo fin dall’inizio la politica del governo di promuovere il coordinamento del settore fieristico per ottimizzare gli sforzi a sostegno del Made in Italy – ha detto Vincenzo Giannotti al termine dell’incontro -: l’avvio di questa possibile collaborazione potrà, qualora vada in porto, apportare vantaggi competitivi sia per il Tarì sia per Fiera Bologna”.


 


1 commento

  1. luigi coppola says:

    Auguro a tutti gli operatori del Tarì una profiqua collaborazione con la organizzazione del ” COSMOPROF ” !!!! Una realtà che accomuna ,oltre a tutto il settore MONDIALE della Profumeria , il settore della bijotteria !!!! E vista la tendenza della moda penso sia una cosa molto interssante per ambo le categorie con possibili sviluppi .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA