di


Tarì Bijoux, trampolino di lancio per tendenze e giovani talenti

Dal 12 al 14 marzo incontro tra l’accessorio fashion e il mondo del dettaglio: Jo Squillo madrina dell’edizione n. 5, protagonista domenica di una giornata dedicata alla moda

Tarì Bijoux 2016

Manca poco meno di un mese all’edizione numero 5 di Tarì Bijoux, rassegna del Centro orafo di Marcianise che affina sempre più i propri confini grazie a un’attenta costruzione dell’evento rivolto all’accessorio fashion, al bijou e alle influenze moda. Dal 12 al 14 marzo, con uno sguardo mirato alle giovani aziende creative, che da 5 anni colgono in questo salone l’opportunità, unica in Italia, di presentarsi al mondo del dettaglio in modo efficace e diretto.

Madrina di questa edizione, Jo Squillo, che per una intera giornata seguirà la manifestazione. Intorno a lei le aziende più creative che, con le loro modelle, daranno vita ad un vivace set fotografico, con la partecipazione delle blogger selezionate da The Fashion Blog del Bijoux.

Giannotti ravvicinatoMa qual è la formula alla base del successo crescente? “Con Il Bijoux il Tarì è riuscito a dare la risposta giusta ad una domanda del mercato orientata sempre più a prodotti creativi, veloci, con un giusto rapporto qualità-prezzo, adatti ad un pubblico di gusto giovane e attento al look e alle mode – risponde il presidente Vincenzo Giannotti (in foto a sinistra) – Non solo, ma grazie alle sue formule espositive il salone offre molte opportunità di visibilità alle aziende più giovani, che trovano nei lay out, negli eventi e nelle molte attività promozionali la possibilità di farsi conoscere ad un mercato ampio e interessato, in forte crescita. Ci supporta in questa tendenza positiva anche la fiducia di moltissime aziende di primo piano nel settore, alcune delle quali devono proprio al Tarì il proprio successo commerciale”.

L’arrivo di Tarì Bijoux è accompagnato da un nuovo sito web dedicato al mondo del gioiello creativo: bijoux.tari.it. Tutti gli espositori, le promozioni, e le info utili trovano spazio nella concezione di un sito giovane, completamente diverso dai tradizionali portali delle fiere. C’è spazio infatti per i trend, i media e, in più, per una sezione rivoluzionaria: The Fashion Blog. Tutto da scoprire, The Fashion Blog è il giornale delle tendenze nel mondo, aperto a blogger italiane ed internazionali, invitate a mettere in gioco look e tendenze moda nel mondo del Bijoux.

Protagoniste indiscusse, le aziende del Tarì. Alle vetrine più creative del Tarì sarà dedicata in fiera una speciale area relax, con punto info con hostess e servizio di accoglienza dedicato ai clienti vip. Tra le vetrine in Galleria verrà votata l’azienda più creativa, vincitrice dell’Award 2016. Torna a grande richiesta anche la sezione espositiva Giovani Designer: cambiano le regole ed esplode la creatività per l’area delle tendenze, che propone accessori moda e bijoux alternativi. Un vero e proprio trampolino di lancio per i nuovi talenti, che verranno selezionati da una speciale commissione sulla base di nuovi requisiti selettivi.

I numeri in crescita di Tarì Bijoux confermano l’apprezzamento di tutti gli operatori italiani per l’evento, che per questa sua quinta edizione presenterà molte novità, tra le quali tante iniziative di comunicazione e formule espositive “easy”, facilmente gestibili ed economiche, per avvicinare al mondo delle fiere aziende piccole e grandi, purché innovative e ricche di idee.

bijoux.tari.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA