di


“CRYSTALACTITE”, il taglio fusion lanciato da Swarovski e Maison Martin Margiela

Dall’incontro dell’originalità sartoriale di Maison Martin Margiela e la purezza del cristallo Swarovski è nata Maison Martin Margiela Crystalactite for Swarovski, una linea di gioielli Haute Couture realizzata con un prodotto fusion, il Crystalactite, ottenuto da una particolare tecnica che consente di incorporare cristallo e resina opaca bianca in fase di lavorazione pre-taglio senza necessità di incollaggio. È un progetto che segna l’esordio di una importante collaborazione per la quale Maison Martin Margiela si è così espressa: “Impossibile resistere alla possibilità di lavorare con SWAROVSKI, e i risultati si sono dimostrati eccellenti sia dal punto di vista del design che della componente tecnologica avanzata, che ha definito una struttura complessa dall’aspetto naturale.”  Stesso entusiasmo si coglie nelle parole di Markus Langes-Swarovski: “Lavorare con Maison Martin Margiela ridefinisce lo spirito d’innovazione collaborativa, che conduce a un esito originale, e in quanto tale davvero unico: la Crystal Fusion Crystalactite è una prima assoluta che siamo davvero orgogliosi di presentare”. Il nuovo taglio che caratterizza questi gioielli è stato sottolineato da Nadia Swarovski che ha detto: “Siamo entusiasti di lavorare con Maison Martin Margiela alla definizione di un nuovo taglio di gemma colorata da inserire in una collezione di gioielli, poiché la loro filosofia e creatività rappresentano per noi una continua fonte di ispirazione, che ci consente di apprezzare particolarmente questo sodalizio.”

Alla collezione Atelier Swarovski limited edition – disponibile presso selezionate boutique dal prossimo Dicembre – seguirà una linea commerciale più ampia, sempre per Atelier Swarovski, per la P/E 2014.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *