di


Summerland. Fioriscono gioielli alla Galerie Orfeo

Birgit Laken è alla Galerie Orfeo, Lussemburgo, con “Summerland”, con i suoi gioielli e fotografie fino al 14 novembre. La galleria mostra principalmente il lavoro ispirato al wax flower Hoya Camosa. Questo legame con il fiore è iniziato una notte in cui Birgit Laken dormì a casa di un collega nel cui bagno era appesa un’enorme pianta di fiori che emanava un odore davvero dolce. I boccioli simili a caramelle improvvisamente si aprirono diventando fiori bianchissimi con cuore rosa e una goccia di profumo proveniente dal cuore.

“Questa metamorfosi avviene di notte, il mio collega non ha mai assistito a questo processo. Questi boccioli e fiori, il processo di apertura, le gocce profumate, mi hanno spinto a creare questi gioielli. Ho dovuto fotografarli in piedi nella vasca da bagno, contorcendomi nelle posizioni più strane per fare buone foto che mi avrebbero potuto ispirare più tardi e aiutarmi nella ricerca di come esprimere le esperienze che ho avuto con questa pianta. Il fatto che i petali, nascosti nel bocciolo, improvvisamente si dispieghino la mattina dopo, mi ha incuriosito. Guardando le immagini, allargata sul mio computer, le foglie dei fiori sembravano piccoli tappeti di lana. Allora ho deciso di mettere la collana di fiori bianchi in tessuto, in combinazione con acrilico dipinto, una novità per me. L’idea delle gocce profumate l’ho espressa nella spilla nera con la caduta di cristallo di rocca”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *