di


Strade del lusso, ecco quanto valgono

A Milano via Montenapoleone vale più di 3 miliardi, a Roma via del Babuino un miliardo e mezzo: questo il valore immobiliare delle principali arterie dello shopping

via-montenapoleone_milano-compressor
Via Montenapoleone a Milano

Negozi, abitazioni, vetrine: quanto valgono le strade del lusso? A Milano, via Montenapoleone raccoglie un valore di oltre 3 miliardi, pari al bilancio di parte corrente del Comune. A Roma, il miliardo e mezzo di via del Babuino – a sorpresa la più “ricca” – equivale più o meno al debito dell’azienda trasporti capitolina, l’Atac. A calcolare il valore delle principali arterie cittadini è Scenari Immobiliari, che ha incrociato strumenti di localizzazione satellitare come Google maps e sopralluoghi diretti per stimare le dimensioni degli immobili dei singoli luoghi.

Per ogni strada è stata fatta una suddivisione tra funzioni commerciali, residenziali, uffici e alberghi e con in mano questa mappa sono state applicate le quotazioni, da quelle delle ultime compravendite al borsino stilato da Scenari immobiliari. Così, a Milano la top five è occupata, senza sorpresa, dai 450 metri di via Montenapoleone, che valgono oltre 3 miliardi di euro, con una media di 38mila euro al metro quadrato. In lista, subito dopo, via della Spiga (2,7 miliardi), Sant’Andrea (poco più di un miliardo di euro), piazza Gae Aulenti e Cordusio, il futuro dello shopping milanese.

via-del-babuino_roma-compressor-2
Roma, via del Babuino

Milano batte Roma. Allargando lo sguardo, la Capitale riserva qualche sorpresa in più, se non altro in relazione all’ordine di “ricchezza” delle strade. Se è vero che l’equivalente di via Montenapoleone è da molti considerata via dei Condotti, è invece via del Babuino quella che vale di più (Scenari Immobiliari lo spiega: in primis, perché è fisicamente più estesa; in secondo luogo perché è stata oggetto di una recente riqualificazione), che vale un miliardo e mezzo. La seconda è piazza Navona con 1,1 miliardi di euro, poi piazza di Spagna con un miliardo, via Frattina con 971 milioni di euro e chiude la decina via dei Condotti. Ad ogni modo, quale che sia il valore complessivo, Scenari Immobiliari non ha dubbi: a far decollare i prezzi delle strade – e a fare la differenza – è lo shopping.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *