di


Stéphane Linder dal primo giugno alla guida di Tag Heuer

Dal 1993 con ruoli chiave nella maison, succede a Jean-Christophe Babin nominato amministratore delegato di Bulgari

Stéphane Linder alla guida di Tag Heuer: sarà a partire dal primo giugno il successore di Jean-Christophe Babin, recentemente nominato Amministratore Delegato di Bulgari. Attualmente Linder ricopre la carica di vice presidente alle Vendite di Tag Heuer Nord America, dopo aver ricoperto diverse posizioni chiave nella maison fin dal 1993.

Francesco Trapani, presidente della divisione Orologi e Gioielli, è convinto che Stéphane Linder sia pronto a rispondere alle sfide che attendono il marchio nel prossimo futuro grazie alla sua visione strategica e alla capacità di realizzare grandi progetti e garantire il continuo successo di TAG Heuer. La sua vasta e ricca esperienza permetterà ulteriori direzioni di sviluppo e di crescita per il brand fondato da Jean-Christophe Babin.

Svizzero, 45 anni, ha conseguito la laurea in ingegneria presso l’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna. Entra in TAG Heuer nel novembre 1993, e svolge un ruolo chiave nella progettazione attraverso un ripristino completo di sviluppo del prodotto. Nel 2003 diviene membro del Comitato Esecutivo e successivamente svolge un ruolo fondamentale nel riposizionamento e nella riqualificazione del marchio attraverso il lancio di una nuova campagna pubblicitaria, ridefinendo la strategia Internet e rafforzando la quota crescente del commercio al dettaglio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *