di


Spille, l’universo Van Cleef & Arpels in mostra a Parigi

La mostra riunisce motivi, forme e combinazioni di colori tipiche di un lunghissimo periodo che va dal 1920 al 2000

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-15-min

Tutto l’universo delle spille firmate Van Cleef & Arpels è in mostra a Parigi fino al 30 marzo. Nella boutique di Place Vendôme, nella Galerie du Patrimoine, l’esposizione “The clip, a stylish and elegant piece”: cinquantaquattro pezzi della collezione privata della Maison, accompagnati da documenti degli archivi, celebreranno l’amato gioiello di Van Cleef & Arpels.

La bellezza della fauna e della flora, la grazia delle ballerine e la malizia delle fate attraverso i materiali più nobili: molteplici fonti di ispirazione, trasformate in clip, sono poeticamente adornate con oro, platino e gemme preziose. La mostra riunisce motivi, forme e combinazioni di colori tipiche di un lunghissimo periodo che va dal 1920 al 2000. Spighe di grano, foglie, crisantemi, cardi, piume e fiamme, cerchi perfetti, fiocchi di pizzo, volpi, leoni, ballerine e fate possono essere indossati su un cappello, cintura, appuntati al risvolto di un giacca o su una scollatura.

62175 multi A masque

Lace bow clip, 1949 Platino, oro giallo, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-4-min

Thistle clip, 1937 oro bianco, zaffiri

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-2-min

Vine leaf clip, 1951 Platino, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-6_evidenza-min

Chrysanthemum clip, 1937 Platino, oro giallo, rubini Mystery Set, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-5-min

Orchid clip, 1927 Platino, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-8-min

Oisillon clip, 1960 Platino, oro giallo, rubino, turchese, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-9-min

Chat malicieux clip, 2007 simile al modello del 1954 Platino, oro giallo, smeraldo, rubino, onice, diamanti

Clip Lion ébouriffé, 1967Yellow gold, platinum, emerald, diamonds

Lion ébouriffé clip, 1967 Oro giallo, platino, smeraldi, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-12-min

Ballerina clip, 1945 Platino, smeraldi, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-13-min

Spirit of Beauty fairy clip, 1941 Platino, rubini, smeraldi, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-11-min

Ballerina clip, 1946 oro giallo, rubini, turchese

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-16-min

Circle clip, 1931 Platino, rubini, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-14-min

Circle clip, 1930 oro giallo e rosa, osmior, lapislazuli

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-17-min

Pair of hat pins, 1925 Platino, cristallo di rocca, diamanti

Van Cleef_mostra_VCA_LeClip_UK_6-18-min

Chatelaine, 1924 Platino, calcedonio, smalto nero, perla, diamanti

Tra i pezzi di punta, il fermaglio crisantemo, creato nel 1937 con la tecnica del Mystery Set: la sua sottile serie di curve interamente incastonate è particolarmente complessa da produrre, a testimonianza dell’esperienza degli artigiani di Van Cleef & Arpels. Nel 1954, la maison portò una ventata di cambiamenti in Place Vendôme quando creò “La Boutique”, una gamma di gioielli a prezzi più accessibili tra cui clip di animali in oro giallo, platino, rubini, onice, smeraldi e diamanti. Le ballerine e le fate sono invece apparse per la prima volta nel mondo Van Cleef & Arpels nei primi anni ’40.

Ispirandosi al movimento Art Deco, il marchio ha anche disegnato creazioni con linee geometriche e motivi astratti come nella spilla del 1931 dell’ex collezione del Duca di Westminster in platino, diamanti e rubini. Tra i mondi esplorati dalla maison, anche quello dell’haute couture: colletti, tessuti, pizzi e fiocchi, come le tre spille in pizzo con fiocco in platino, oro giallo e diamanti prodotte nel 1945, 1949 e 1950.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90