di


Speciale Baselworld 2 / I modelli femminili del Salone svizzero, trionfano l’oro rosa e l’acciaio

Dai colori eccentrici di de Grisogono al risvolto benefico di Frederique Constant: le proposte per lei al Salone di scena dal 25 aprile al 2 maggio

Li si riconosce subito, per le linee delicate e, spesso, la presenza di pietre preziose incastonate su forme sinuose: sono i modelli femminili che i grandi brand porteranno a Baselworld 2013, il Salone internazionale dell’orologeria in programma dal 25 aprile al 2 maggio. Supersottili, leggeri, eleganti: i marchi più celebri non potevano non dedicare alla donna una parte del proprio impegno nell’industria orologiera.

Chopard, per esempio, si colloca a metà tra l’0rologio da sera e quello più sportivo: la donna che sceglie l’Imperiale Chrono All Black non è certamente una persona comune. La collezione Imperiale, lanciata negli anni Novanta e interamente ripensata nel 2010, accoglie oggi un cronografo automatico: quadrante total black 40 mm con superfici e indicatori leggibili e sobri. Lunetta con diamanti incastonati a contrasto; indici romani che circondano il quadrante cesellato con arabeschi come richiamo agli indimenticabili Imperi, mentre le lancette ricurve fanno venire alla mente le daghe che i sovrani utilizzavano nei combattimenti. Corona a forma di fiore di loto con onice incastonato; cassa e bracciale in acciaio lavorato nei laboratori della Maison Chopard e sottoposti a trattamento DLC (Diamond-Like Carbon). Movimento meccanico a carica automatica, impermeabile fino a 50 metri.

Chopard Imperiale Chrono All Black

Non solo è esteticamente impeccabile, ma il Ladies Automatic World Heart Federation di Frederique Constant ha anche un risvolto benefico: grazie alla sua collaborazione con Inès Sastre, il marchio dà il suo contributo alla World Heart Federation con quattro modelli unici dedicati alla campagna “Hearts of Children”. Quadrante color vaniglia, finestrella Double Heart Beat a ore 12, rotore con speciale decorazione “Hearts of Children” incisa. Al centro del quadrante guilloché in madreperla il logo World Heart Federation: ognuna di queste nuove creazioni è presentata all’interno di un cofanetto a forma di cuore, appositamente disegnato per questa partnership. Dopo aver aderito alla causa, ogni donna declinerà il modello secondo i suoi desideri: lunetta con diamanti incastonati, cinturino vaniglia, antracite o alligatore bianco. Movimento meccanico a carica automatica, cassa in acciaio inossidabile placcato oro rosa o acciaio inossidabile da 34 mm. Cinturino/Bracciale disponibile in raso color vaniglia o antracite o alligatore bianco (versione acciaio) con fodera rossa e chiusura déployante.

Frederique Constant Ladies Automatic World Heart Federation

Vira sul classico Longines: la proposta da portare a Baselworld contempla infatti un orologio da esibire nell’atmosfera effervescente dei tondini di presentazione degli ippodromi più prestigiosi del mondo. Il Conquest Classic da donna, in acciaio e oro rosa dal diametro di 29,50 millimetri con 30 diamanti incastonati TW VVS (0,501 carato) , ospita il calibro meccanico L595. Il quadrante di madreperla bianca e i 12 indici di diamanti fanno eco al marchio di fabbrica della Maison Longines: a ore 3 la finestrella della data. Movimento meccanico a carica automatica, vetro zaffiro con trattamento antiriflesso e fondello trasparente. Impermeabile fino a 50 m. Cinturino/Bracciale bicolore, acciaio e oro rosa (18 carati) con tripla chiusura déployante di sicurezza e pulsanti.

Longines Conquest Classic Lady

La collezione Interlocking di Gucci riporta in tutte le versioni (sia maschili sia femminili) una delle icone di Gucci: il simbolo delle due “G” intrecciate, ispirate alle iniziali del fondatore della Maison, Guccio Gucci. Disponibile con bracciale in metallo o cinturino in pelle di vitello nera o marrone, o ancora coccodrillo nero, marrone o bianco. Le casse, impreziosite dal motivo GG, sono lavorate nell’acciaio inossidabile, oppure presentano un trattamento PVD nero o marrone e sono impreziosite da quadranti spazzolati a raggi di sole. Nelle versioni preziose, il motivo GG è parzialmente o interamente rivestito di diamanti, oppure lavorato nell’oro rosa 18 carati. Movimento al quarzo, quadrante nero laccato con Logo “Gucci” a ore 12 e marchio “Swiss Made” a ore 6.

Gucci Interlocking

Lascia sempre tutti a bocca aperta de Grisogono: la nuova collezione Tondo By Night che presenterà a Basilea è declinata oggi nei colori del blu, del verde e del rosso. L’arte raffinata dell’incastonatura dei tre nuovi modelli si somma ai contenuti tecnici del calibro meccanico che esibisce una massa oscillante con pietre incastonate lato quadrante. Le quarantotto pietre preziose che ornano la lunetta e le sessanta gemme disposte sulla massa oscillante invertita regalano un aspetto frizzante e allegro. Altra luminosità è donata dal “Pearly photoluminescent composite fiberglass” (PLF) – una sostanza luminescente inedita – e all’aggiunta di sottili particelle di madreperla. Il diamante nero sulla corona, il cinturino di galuchat e il carattere della cassa Tondo completano la collezione nel più puro stile de Grisogono. Movimento meccanico a carica automatica, calibro SF 30-89, pietre (a seconda della versione): 60 zaffiri blu, 60 spinelli o 60 tormaline. Cassa in fibra di vetro composito madreperlato fotoluminescente blu, corallo o verde, 49 x 43 x 12 m.

de Grisogono Tondo by Night

Riflettori puntati anche sulla Collezione Women, Chronographe Grande Date di Blancpain. La più antica manifattura del mondo – fu fondata nel 1735 – si distingue sia per i suoi straordinari orologi sviluppati in-house, sia per i suoi calibri. Nel nuovo Chronographe Grande Date si notano le due onde composte da diciassette diamanti di diverse dimensioni, che sembrano sfuggire da un lato e dall’altro del quadrante di madreperla. A ore 12, la visualizzazione decentrata delle ore e dei minuti in numeri romani all’interno di un disco di madreperla fa da contrappunto dinamico ai numeri arabi dei contatori cronografici. Cassa in oro rosso con diamanti, che ospita il calibro Blancpain 26F8G e la massa oscillante a forma di petali visibile attraverso il fondello con vetro zaffiro. Lunetta con 40 diamanti incastonati (2,105 carati), Cinturino in Struzzo bianco con fibbia ad ardiglione in oro rosso (18 carati).

Blancpain Women Chronographe Grande Date

È femminile nell’anima la nuova collezione Salvatore Ferragamo Timepieces: Minuetto, novità assoluta di Baselworld 2013, ospita un Gancino mobile sul quadrante, il cui movimento riporta agli schemi dell’omonimo balletto. Tante le varianti: cassa 36 mm di diametro, in acciaio o IP oro rosa, bracciale in acciaio o bicolore o cinturino in pelle saffiano lucida. Il quadrante gioca sulle combinazioni, come la madreperla abbinata a decorazione guilloché, che fa da sfondo all’elemento Gancino, tempestato di diamanti oppure liscio. Impermeabilità garantita fino a 30 m.

Salvatore Ferragamo Timepieces Minuetto

Due versioni infine per il Big Bang Caviar di Hublot, pronto per essere svelato a Baselworld 2013. Una in oro rosso 5N con una lunetta decorata da 36 diamanti, l’altro con cassa in acciaio. Entrambi i diametri da 41 mm, che riprendono il design esclusivo, quasi iconico, del famoso One bMillion $ Black Caviar e si ispirano al Big Bang Black Caviar in ceramica nera. Movimento meccanico automatico HUB1112 con datario a finestrella alle ore 3, cinturino in vitello shiny nero o argentato cucito su caucciù nero. Riserva di carica di 42 ore, sono impermeabili fino a 10 Bar, ovvero 100 metri.

Hublot Big Bang Caviar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA