di


So Critical So Fashion. La moda critica sbarca a Milano

Collezioni Mitzica- credits Deiana-Gazzaniga

E’ a Milano l’appuntamento con la moda critica, etica e indipendente firmata So Critical So Fashion dal 23 al 25 settembre. Giunta alla seconda edizione, l’evento proporrà tre giorni di performance, workshop, incontri e shopping nella location di Frigoriferi Milanesi. Nello specifico, si tratta di un’opportunità per il pubblico di scoprire alternative possibili, libere dalle impostazioni del marketing e del consumismo in nome di uno stile che rispetti valori e buone pratiche. Quindi, protagonisti dell’evento saranno piccole imprese di qualità e attente all’ambiente, marchi giovani e indipendenti di sartoria ricercata e ricca di tradizioni, progetti stilistici socialmente responsabili che propongono un consumo critico per una moda sostenibile, senza però trascurare bellezza, qualità, innovazione e tendenze.

So Critical So Fashion sarà caratterizzata da diverse componenti. Uno spazio espositivo in cui 20 realtà selezionate avranno a disposizione un corner per la vendita della collezione in corso e uno showroom per presentare le creazioni PE 2012 alla stampa e agli operatori del settore. Uno spazio per workshop e laboratori pratici, che daranno la possibilità ai principianti di imparare a creare o personalizzare i propri capi di moda “critica” e ai professionisti di imparare una nuove tecniche di lavorazione. Vi sarà anche spazio alle performance di artisti e creativi, che daranno vita agli abiti e agli accessori presentati Momenti speciali per reinterpretare in maniera originale la moda: non la solita passerella, ma performance interattive a cura di case di moda critica. Non mancherà un’area relax dove gustare cibo biologico e a km zero, ascoltando musica live e dj-set.

Collezione Broussard-Barcellari - credits Deiana-Gazzaniga

Collezione Broussard-Barcellari - credits Deiana-Gazzaniga-2

Collezioni LoveBox - credits Deiana-Gazzaniga
Collezioni Mieko - credits Deiana-Gazzaniga
Creazioni Individuals- credits Deiana-Gazzaniga
Creazioni Made in Carcere- credits Deiana-Gazzaniga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *