di


Singapore Jewel Fest, edizione speciale nell'anno del Golden Jubilee

Da oggi al 13 ottobre la mostra dedicata ai designer asiatici, dal 14 al 18 in esposizione marchi europei e americani: si celebrano i 50 anni di indipendenza del paese

Singapore Jewel Fest_sfilata

Torna anche quest’anno il Singapore JewelFest: da oggi al 18 ottobre, dieci giorni per mettere in vetrina i prodotti di maison di gioielleria e designer internazionali. La tredicesima edizione della rassegna celebra, quest’anno, il Golden Jubilee di Singapore – ovvero i 50 anni dalla proclamazione di indipendenza – con pezzi che rappresentano i colori della bandiera del paese tra diamanti bianchi, perle, rubini, spinello, opali e coralli Oxblood, insieme a oro e pietre preziose, dal colore champagne all’ambra. Gli organizzatori inoltre presenteranno una speciale collaborazione con il Museo Nazionale di Singapore: in mostra le creazioni di sei gioiellieri ispirate da una selezione di acquerelli di flora e fauna della collezione di William Farquhar di Disegni di Storia Naturale.

La fiera sarà divisa in due parti: la prima, da oggi al 13, che metterà in evidenza i designer asiatici – da Giappone, Thailandia, Taiwan, Hong Kong, India e naturalmente Singapore -, mentre la seconda, dal 14 al 18 ottobre, è dedicata ai marchi europei e americani. “Vogliamo promuovere l’eccellenza del design e storia dell’arte, nonché l’innovazione – ha detto il direttore di JewelFest Angela Loh -. Molti dei marchi che esporranno alla fiera non hanno una presenza di vendita al dettaglio, sono artigiani e designer”.

Singapore Jewel Fest_fiera

La location è Ngee Ann City, e la tredicesima edizione sarà la più grande mai realizzata finora con 75 gioiellieri provenienti da tutto il mondo – anche dall’Italia – di cui 44 dalla regione di Singapore, con prezzi a partire da 1000 dollari fino a 500mila. Una delle collezione più costose sarà Euphloria, una parure con diamanti e smeraldi colombiani da 5 milioni di dollari.

Sarà inoltre presente per la prima volta l’accademia gemmologica Gubelin: gli esperti svizzeri offriranno consulenze in loco per un parere preliminare su gemme e pietre preziose. Queste sessioni avranno la durata di 30 minuti ciascuna e saranno condotte tra martedì e il 17 ottobre, dalle 12.30 alle 18. Per chi vuole accedere alle consulenze, basta inviare una mail a [email protected] jewelfest.com con nome, cognome, numero di telefono e gemma da valutare: solo i primi 50 si garantiranno la consultazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *