di


Silver il “padre” di Lupo Alberto al Macef da MIEKO

Per tutti gli appassionati di fumetti c’è una bella novità ad attendervi dopo le vacanze. Venerdì 9 settembre al MACEF ci sarà Silver, il noto disegnatore di fumetti e inventore di Lupo Alberto. Sarà ospitato presso lo stand Mieko (stand C19 padiglione 2 “Area Piccole Fantasie”) e sarà all’opera a disegnare i suoi fantasiosi  personaggi “in diretta” di fronte al pubblico di visitatori.

Per chi volesse poi portarsi a casa un souvenir, da Mieko può trovare i bijoux “Lupo Alberto” realizzati con fogli di fumetti a colori e in bianco e nero, vetrificati. Si tratta di pezzi ecologici unici nel loro genere perché creati con fogli riutilizzati, quindi con disegni che variano da pezzo a pezzo. I prezzi variano a partire dai 34 euro.

Per chi volesse saperne di più su Silver, alias Guido Silvestri, ecco qualche breve info sulla sua carriera “a colori”:

l’artista esordisce nel fumetto nel 1971 collaborando a Nick Carter, personaggio cardine della trasmissione “Gulp! Fumetti in TV” ideato da Bonvi e De Maria. Nel 1974 crea per il Corriere dei Ragazzi la strip di Lupo Alberto.

Dal 1976 Silver e Lupo Alberto entrano nella scuderia di EUREKA, magazine dell’Editoriale Corno, rivista principalmente dedicata al fumetto d’autore e con la quale il personaggio inizia la sua scalata al successo, diventando in soli due anni il preferito dai lettori in un referendum di popolarità.

Dal 1979 al 1982 Silver, in qualità di disegnatore satirico, fa parte della redazione del quotidiano L’OCCHIO, diretto da Maurizio Costanzo.

Dal 1984 attraverso varie esperienze editoriali Silver e la Fattoria McKenzie danno vita a una rivista interamente dedicata al personaggio di Lupo Alberto, da cui avranno origine svariate iniziative in campo sociale e commerciale che consacreranno Lupo Alberto come vero e proprio fenomeno di costume.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA