di


SiciliaOro, tra due settimane l’appuntamento palermitano

Dopo l’evento di Catania, dal 16 al 18 maggio la rassegna orafa si sposta nell’area occidentale dell’isola: oltre 70 aziende in vetrina alla Fiera del Mediterraneo

SiciliaOro Palermo 2015 nuove date

Si sposta a Palermo dal 16 al 18 maggio SiciliaOro, dopo la 4 giorni di Catania a inizio aprile. L’evento di settore tra i più importanti del Sud d’Italia, che da 38 anni racconta la storia del mondo orafo italiano, è sempre pronto a stupire e reinventarsi: l’alta oreficeria, la gioielleria e le pietre preziose – ma anche bijoux, accessori e macchinari – si danno perciò appuntamento a Palermo, al Padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo.

Oltre 70 aziende metteranno in “vetrina” tutto ciò che si può desiderare dal mondo del gioiello: dai classici intramontabili come il bracciale tennis, i solitari o trilogy, ai bijoux di tendenza, maxi orecchini, collane e anelli vistosi, bracciali rigidi. Il gioiello, però, è sempre più evidente, non è solo “donna”: ampia la scelta anche per l’uomo che, affidandosi alle proposte degli espositori di “Sicilia Oro”, saprà scegliere i propri accessori, dall’orologio ai gemelli, dalle cinture alle borse da lavoro.

Con due edizioni all’anno, una in primavera e l’altra in autunno, la Fiera organizzata da Rudy Piccardi vanta ben 77 edizioni“Sicilia Oro rappresenta l’unico appuntamento siciliano – fanno sapere gli organizzatori – e dunque irrinunciabile per tutte le aziende che desiderano raggiungere la propria clientela fatta di buyer e gioiellieri che hanno la necessità, specie dopo le ultime feste commerciali, di rifornire i propri negozi in vista dell’imminente stagione estiva”.

“Da buon milanese il mercato siciliano per me è una sfida– spiega Rudy Piccardied una fiera come la nostra è proprio il simbolo di rinascita e ripresa economica del Paese, che non cessa di innovare attraverso la creatività riuscendo a generare un’attrattiva ed un entusiasmo crescenti. Sono orgoglioso di questa manifestazione, la seconda a Palermo, sempre più in crescita, perché ritengo che migliorare il proprio business, avere uno spaccato del mercato di settore a livello nazionale ed internazionale, attingendo dal magnifico contenitore che è Sicilia Oro sia fondamentale per ogni imprenditore per creare sviluppo”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *