di


Sharra Pagano, quando il bijou è arte

Tutto è già stato visto, tutto è già stato fatto e chi non vuole confondere la propria identità deve volare alto con l’immaginazione. SHARRA PAGANO, il gotha della straordinarietà, si muove su questa filosofia rinnovando il senso estetico del gioiello con incontri materici sofisticati, che nascono lì dove l’ovvio non esiste già più. Dirompenti spettacolarizzazioni, preziose prima ancora nel design. Idee plasmate ad arte per donne che inseguono la magia nella vita di ogni giorno. A renderle speciali è una carica trasgressiva che prende le distanze dal classico. Anche nelle nuove collezioni 2017/18, accompagnate dalla campagna pubblicitaria realizzata dallo stylist Simone Guidarelli e dal fotografo di moda Cosimo Buccolieri, due visionari che hanno saputo raccontare il mondo Sharra Pagano ricreando vere e proprie opere d’arte in chiaro riferimento alla classe intramontabile degli anni ’40.

Ancora un trionfo di unicità nel nome di FIREWORKS, un uragano di volumi e un plus di colori che catturano l’occhio. Vetro, cristalli e strass caratterizzati da un mix che tutto è fuorché disciplinato.

sharra pagano fireworks, ice theory, hollywood
Collana Firefly, collezione Fireworks, vetro e cristalli
sharra pagano, fireworks, ice theory, hollywood
Orecchini Firefly, collezione Fireworks, vetro e cristalli

Con THE ICE THEORY la bellezza abita nella trasparenza e nella purezza dei cristalli di ghiaccio magistralmente emulati dalla resina che sconfina in forme avvolgenti di estrema seduzione.

sharra pagano collezioni ice theory, hollywood, fireworks
Collana e bracciale Floating Ice, collezione The Ice Theory, resina

In HOLLYWOOD (capsule Natale/Capodanno) rivive invece il fascino del cinema delle dive degli anni ‘40 attraverso un generoso impiego di strass che non fanno rimpiangere i più preziosi diamanti.

sharra pagano collezione hollywood
Collezione Hollywood, strass e metallo

Per tutti la lavorazione non può che essere artigianale, garantita made in Italy.

www.sharrapagano.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *