di


Shangai, il fuoriclasse olimpico Phelps in visita alla boutique Omega

Shangai, il campione olimpico Michael Phelps ha fatto visita alla boutique Omega, marchio di cui è ambasciatore da molti anni. Prima di allenarsi per la finale dei Campionati mondiali di nuoto – FINA (che si svolgono all’Oriental Shanghai Sports Center fino al 31 luglio), ha deciso di trascorrere un pomeriggio nello showroom del marchio, che ancora una vita è cronometrista ufficiale delle gare.

Una folla di fan lo ha accolto allo Swatch Art Peace Hotel; a loro il nuotatore ha raccontato il proprio rapporto con il tempo: “Il tempo è di fondamentale importanza per me. Nel nuoto, un centesimo di secondo grado di determinare il risultato. Ecco perché una tempistica precisa è fondamentale per il nuoto agonistico: Omega c’è sempre quando gareggio, è come avere una famiglia intorno ogni volta che viaggio”. Poi ha aggiunto: “Omega mi ha offerto costante supporto, credo davvero che far parte di una società come questa sia un grande onore. Non vedo l’ora di condividere del tempo con loro questa estate ai Campionati del Mondo a Shanghai, e ovviamente sto guardando già alle Olimpiadi di Londra 2012”.

Alla boutique, Michael si è cimentato anche in un ruolo nuovo: oltre ad osservare con attenzione la nuova collezione Seamaster Planet Ocean, la 14 volte medaglia d’oro olimpica ha anche indossato un camice bianco da laboratorio e una lente d’ingrandimento di un orologiaio. È stato poi raggiunto da un gruppo di bambini con cui ha lavorato spiegando loro come si usano gli utensili manuali dell’orologeria di precisione per smontare un movimento. La sfida era quella di inserirlo nuovamente: sfida vinta tra gli applausi di tutti i presenti.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *