di


“Seduzione senza tempo” incanta il Convention Center di Hong Kong

Preziose manifatture orafe in corallo e cammei accanto a sorprendenti interpretazioni di questi preziosi materiali fornite dall’haute couture internazionale: valorizzare il connubio tra moda e gioiello è l’obiettivo della Mostra “Seduzione senza tempo”, che verrà presentata a Hong Kong dall’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e da Assocoral – Associazione Nazionale Italiana Produttori di Corallo, Cammei e Materie Affini.

Mostra Assocoral corallo Hong Kong Seduzioni senza tempo

La mostra, curata dall’antropologa Cristina Del Mare, sarà presentata presso l’HK Convention Centre di Wan Chai in occasione della collettiva italiana alla fiera di Hong Kong: durante la fiera verrà realizzato anche un Seminario sulla storia, i trend e sviluppo della lavorazione del corallo a Torre del Greco, prima città al mondo per la lavorazione del corallo e del cammeo.

Nell’ambito dell’AWE verrà organizzata invece una conferenza dedicata a tecnici e professionisti del settore con focus sulla sostenibilità del corallo e della sua produzione a livello internazionale con la partecipazione di Cibjo – Confédération International de la Bijouterie, Joaillerie, Orfèvrerie des Diamants, Perles et Pierres.

Seduzione senza tempo”, è suggestiva e unica narrazione che intreccia memoria e modernità.

Mostra Assocoral corallo Hong Kong Seduzioni senza tempo

Valentino, Alexander McQueen, Anna Sui, Gattinoni sono alcuni dei più prestigiosi Brand internazionali che hanno tratto ispirazione dal ricco patrimonio artistico legato all’iconografia del corallo e del cammeo. Un gioco di rimandi, un dialogo tra accostamenti e parallelismi che accosta immagini storiche e contemporanee, altamente significative e di grande impatto grafico.

Mostra Assocoral corallo Hong Kong Seduzioni senza tempo

Come l’immagine del ramo di corallo che domina la famosa pala d’altare di “Nostra Signora della Vittoria” di Andrea Mantegna (conservata al Louvre) affiancata all’interpretazione di un ramo in corallo che fa da impugnatura ad una clutch in oro creata da Gianni De Benedittis per la Maison Gattinoni nel 2012.

E ancora: il disegno di una ninfa marina adorna di coralli, realizzato dall’architetto fiorentino Bernardo Buontalenti alla fine del 1500, raffrontato al sensazionale abito, creato nel 2012, da Alexander McQueen, in chiffon di seta con corpetto realizzato da migliaia di rametti in corallo Mediterraneo.

Testimonial d’eccezione alcune note celebrities del nostro tempo, da Ornella Muti a Brooke Shields, immortalate da fotografi di fama internazionale con gioielli di corallo e cammei.

Mostra Assocoral corallo Hong Kong Seduzioni senza tempo

Il patrimonio culturale e il talento artistico delle maestranze orafe di Torre del Greco, che conta più di due secoli di storia, oggi propone meravigliosi gioielli contemporanei, che trasformano l’idea del monile in corallo, da antico “souvenir d’Italie” in creazioni d’alta gioielleria, apprezzato sia dai grandi stilisti di moda che dai più famosi brand dell’oreficeria internazionale.

www.assocoral.it


1 commento

  1. ADOR Associazione Designers Orafi says:

    nice,..


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale