di


Secondo trimestre ancora in crescita per Pandora: fatturato a +53%

Per celebrare cinque anni di successi nel Regno Unito oggi l’inaugurazione dello store londinese da 200 metri quadrati in Oxford Street

Buona la performance del fatturato Pandora anche nel secondo trimestre 2013: +53,3 per cento, a 1.931 milioni di corone danesi (pari a circa 258 milioni di Euro). Il gruppo scandinavo assiste a un nuovo trend in crescita dopo un primo trimestre da record. E in serbo ha numerose novità, come l’apertura dello store più grande al mondo, a Londra.

Utile netto del brand a 431 milioni di corone (circa 57 milioni di Euro): un successo frutto delle vendite in tutte le aree geografiche. A trainare la crescita l’Europa (+59,3%), di poco indietro le Americhe, con una crescita del 52,1%, e l’Asia con il +43,5%.

“Come abbiamo annunciato il 30 luglio scorso quando abbiamo aumentato la guidance per il 2013, l’importante performance riportata nel primo trimestre 2013 è proseguita in tutti i principali mercati nel secondo trimestre – ha dichiarato Allan Leighton, dal primo luglio amministratore delegato di Pandora (nella foto a sinistra) -, con un forte incremento delle vendite dei nuovi prodotti lanciati, elevati tassi di riordino e ottimi risultati di vendita registrati dai Concept Store. La nostra strategia di offerta di un lusso accessibile sta diventando sempre più rilevante, e anche se ci sono ancora molte aree in cui possiamo migliorare siamo molto soddisfatti dei nostri progressi”.

La crescita a doppia cifra riportata in tutte le aree geografiche è legata a un netto incremento delle vendite delle nuove collezioni, ai continui riordini e all’apertura capillare di nuovi monomarca. Per il 2013 sono previste 175 nuove aperture (aumentate rispetto alla previsione di inizio anno che era di 150 punti vendita). Crescono anche i temi annuali delle collezioni che passano da due a sette.

Il marchio danese si prepara inoltre a celebrare cinque anni di successi nel regno Unito con l’inaugurazione londinese del Concept Store più grande al mondo: 200 metri quadri nel nuovo complesso Park House di Oxford Street, due piani che saranno inaugurati oggi.

Il segmento retail del gruppo è cresciuto anche in Italia: nel secondo trimestre sono stati 16 i Concept Store aperti. Dal 1 Luglio, le recenti aperture di Napoli, Bari, Roma (nel centro commerciale Euroma2) e Modena (nel centro commerciale Grandemilia) fanno salire a 20 il numero dei negozi monomarca presenti sul territorio, ai quali se ne aggiungeranno altri nel corso del 2013. A tre anni dall’ingresso in Italia la rete distributiva PANDORA è molto capillare: oltre ai Concept Store, il brand è presente in 7 shop-in-shop monomarca e in una rete di 855 selezionate gioiellerie multimarca.

Pandora, collezione autunno 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *