di


Saturnino Eyewear, lo spirito musicale avvolge lo sguardo

(Il cocktail party di Saturnino Eyewear: da sinistra, Settimio Benedusi, Alessandro Cattelan, Mario Atteritano, Saturnino Celani, Arianna Terruzzi e Claudio Terruzzi)


Protagonista al Mido, il brand lancia due nuovi modelli originati da precisi elementi del basso, lo strumento che ha reso celebre il musicista-designer. Due nuovi modelli e un super evento nel cuore di Milano: protagonista Saturnino Eyewear, il brand di occhiali fondato dal musicista, compositore e produttore Saturnino Celani che ha partecipato all’edizione 2016 di MIDO, la fiera internazionale dell’occhialeria, e ha ospitato, domenica sera, un esclusivo cocktail party all’STK Milano con numerosi personaggi influenti nel campo della moda, dell’arte e del design. A firmare il background musicale, proprio l’eclettico Saturnino in veste di DJ.

Saturnino Eyewear Meta Earth 5

(Saturnino Eyewear, modello Meta Earth nella nuova colorazione)

Lo spirito musicale e la qualità artigianale si fondono ancora una volta e si rinnovano per la linea di Saturnino. Tra le novità spicca l’introduzione di due modelli: Neckthru e Fret, nuovi occhiali nati e progettati seguendo l’ispirazione musicale, più precisamente sono stati originati da precisi elementi del basso, strumento che ha reso celebre il musicista e designer della collezione.

Saturnino Eyewear Meta Jupiter

(Saturnino Eyewear, Meta Jupiter)

Minuziosamente lavorati, entrambi raccontano una storia; il Neckthru prende il nome da “Neck through body” e si riferisce al processo attraverso il quale il liutaio unisce il manico al corpo del basso, mentre il “Fret” è il tasto che delimita la nota sul manico del basso.

Saturnino Eyewear Luna

(Saturnino Eyewear, Luna)

Questi due modelli stanno per arrivare sul mercato in nero e in altri tre nuovi colori: arancio, cool gray e blu elettrico. Le nuove tinte sono pronte a sbarcare anche su alcuni dei modelli storici: Luna, Meta Jupiter, Meta Earth, Mercury+ e Sinope. Al Mido sono state presentate anche nuovissime lenti più colorate ed estive, con sfumati che passano da tonalità più fredde come il viola, a quelle più calde come l’arancio; lo stesso per le lenti specchiate che accostano cromie contrastanti: arancioni – celesti e giallo – blu.

saturninoeyewear.com

Claudio Terruzzi - Saturnino Celani - Settimio Benedusi

(da sinistra: Claudio Terruzzi, Saturnino Celani e Settimio Benedusi)

Arianna Terruzzi

(Arianna Terruzzi)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *